IHL: primi successi per Como e Ora

Al quarto tentativo Como e Ora ottengono i primi successi in IHL, rispettivamente contro Valdifiemme e Varese.

In riva al Lario Matteo Formentini spezza l’equilibrio in pista a favore dei padroni di casa sbloccando il punteggio al 14’ in power play. I fiemmazzi si gettano all’attacco e raggiungendo il pareggio a metà gara grazie a Federico Gilmozzi, tuttavia un power play mal gestito dai gialloneri dà via libera ad Andrei Ivanov per il nuovo vantaggio lariano. In apertura del terzo tempo Lorenzo Penna firma l’illusorio allungo, annullato in meno di 1’ da Gilmozzi, il quale tiene in partita i suoi. Negli ultimi secondi del match coach Robert Chizzali richiama Martin Rabanser per l’uomo di movimento in più, ma ad andare in rete è Riccardo Codebò che cala il poker a porta vuota. I tre punti conquistati consentono al Como di scavalcare in classifica il Valdifiemme.

A Varese nel primo tempo i Mastini si portano in vantaggio in due occasioni con Edoardo Raimondi (in inferiorità) ed Andrea Vanetti  venendo recuperati da Philipp Calovi e Marian Zelger. Le parti si invertono nella frazione centrale: i Frogs operano il sorpasso con Dominik Massar  al quale risponde Domenico Perna in power play. Massar e Zelger, entrambi al secondo goal personale, ipotecano il successo per gli ospiti nei primi minuti del terzo periodo. Il crollo dei padroni di casa è certificato al 52’ da Peter Stimpfl.

 
Programma e risultati 4a giornata
venerdì 5 ottobre
Bressanone     – Pergine     2-5

sabato 6 ottobre
Alleghe        – Caldaro     3-2
Appiano        – Merano      4-3

domenica 7 ottobre
Como           – Valdifiemme 4-2
Mastini Varese – Ora         3-6

Classifica
1.Bressanone     9 punti
2.Alleghe        9
3.Caldaro        7
4.Pergine        7
5.Mastini Varese 6
6.Appiano        6
7.Merano         6
8.Como           4
9.Ora            3
10.Valdifiemme   3

Prossimo turno (5a giornata)
mercoledì 10 ottobre
Valdifiemme – Appiano

giovedì 11 ottobre
Caldaro     – Bressanone
Merano      – Alleghe
Ora         – Como
Pergine     – Mastini Varese

Tags: