Italian Hockey League: nel weekend si gioca la quarta giornata

(Comun. stampa FISG) – Venerdì alle 20.30 si aprirà la quarta giornata della Italian Hockey League, che propone altri cinque appuntamenti tutti da gustare, con due partite previste per sabato e altrettante per domenica.

Sta destando sempre più scalpore l’inizio di stagione dell’HC Falcons Brixen/Bressanone, che da neopromossa ha già battuto Appiano, Merano ed Ora, ed è imbattuto e a punteggio pieno. La prossima sfida dei Falcons è contro l’Hockey Pergine Sapiens, formazione trentina reduce dalla sconfitta esterna contro l’Appiano, con ingaggio previsto venerdì alle 20.30. Match di grande interesse vista la qualità dei due roster, col Bressanone che sta facendo vedere i suoi veterani Daccordo-Bona-Tauber, tutti con grande esperienza anche in Serie A, mentre i ragazzi di Armani hanno fatto vedere nelle ultime stagioni di poter mettere sotto ogni avversario, grazie ad una coesione non comune e alla qualità del roster.

Il sabato si apre alle 19.30 con la battaglia campale tra HC Eppan/Appiano ed HC Merano Pircher, la rivincita dell’ultima finalissima che ha visto i pirati vincere per 3 a 1 la serie. Grazie all’ultimo successo contro il Pergine i gialloblù hanno raccolto i primi 3 punti della loro stagione dopo due sconfitte, e nonostante il campionato sia lunghissimo hanno sicuramente voglia di lanciare un segnale e dimostrare a tutti che, nonostante le defezioni causate dai ritiri di alcuni elementi durante l’estate, l’Appiano sia sempre la squadra da battere. Di contro chiaramente il Merano vorrà mettere tutta la sua fisicità ed esplosività offensiva per prendersi la posta piena e non perdere terreno in classifica. Già miglior attacco del campionato, il Merano vedrà il rientro di Thaler dalla squalifica dopo 2 turni ma per lo stesso motivo perderà Piccinelli per una giornata.

Sempre sabato, ma alle 20.30, interessante sfida ad Alleghe tra le “Civette” ed l’SV Kaltern/Caldaro, squadre partite col piede giusto in stagione e distanti un solo punto in classifica, oltre che reduci entrambe da una vittoria. L’Alleghe Hockey al momento ha il miglior attacco e la seconda miglior difesa, e proveranno per la prima volta da quando si affrontano in IHL e Serie B a superare in casa i “Lucci” altoateisni. Per farlo si affideranno al solito Monferone, attaccante sempre implacabile, che avrà comunque il suo bel da fare contro la difesa del Caldaro. Daniel Morandell sta infatti giocando benissimo: col 95.8% di parate il portiere degli altoatesini è il migliore della categoria e sicuramente saprà esaltarsi contro i veneti. Sfida aperta a qualsiasi possibilità, soprattutto se rimarrà a punteggio basso. Sarà assente Soelva per una giornata di squalifica.

Domenica alle 18.45 scenderà in pista il Como, di nuovo in casa contro il Val di Fiemme. I lariani hanno raccolto meno di quanto pensavano finora, solo 1 punto in classifica, ma hanno comunque fatto vedere di essere squadra diversa da quella delle ultime stagioni, con un roster più lungo e capace di impegnare ogni avversario. Servirà una difesa più accorta per evitare la quarta sconfitta in altrettante partite, affidandosi poi ad un attacco che ha dimostrato di non mollare mai. Sconfitto 5 a 1 a Merano nell’ultima uscita il Val di Fiemme vuole rialzare la testa e rimettersi in marcia in classifica: i trentini battendo l’Alleghe nel secondo turno hanno dimostrato di avere grandi qualità, è arrivato per loro il momento di raccogliere quanto seminato.

L’ultima partita di giornata vedrà il Varese tornare tra le mura amiche per ricevere il fanalino di coda dell’ASC Auer/Ora. I Mastini, letteralmente rivoluzionati rispetto agli ultimi anni, sono terzi in classifica e sanno di avere un’occasione da non poter sciupare per trovare punti in classifica. 12 gol fatti in 3 partite sono un bel biglietto da visita per la squadra diretta da coach Cacciatore, che grazie ai rinforzi estivi può contare su un reparto offensivo di assoluto livello. Le tre sconfitte maturate sinora non dicono tutto dell’Ora, che è comunque rimasta a lungo in partita contro molti avversari sinora affrontati.

Italian Hockey League – Stagione regolare – 4° Turno – 5/6/7 ottobre 2018

4 ven 05/10/2018 20:30 HC Falcons Brixen Bressanone Hockey Pergine Sapiens    
4 sab 06/10/2018 19:30 HC Eppan Appiano HC Merano Pircher    
4 sab 06/10/2018 20:30 Alleghe Hockey SV Kaltern Caldaro rothoblaas    
4 dom 07/10/2018 18:45 Hockey Como Valdifiemme HC    
4 dom 07/10/2018 19:30 Mastini Varese ASC Auer Ora

Classifica Italian Hockey League 

FASE 1
RK
TEAM NAME
TREND
GP
W
OTW
SOW
T
OTL
SOL
L
GF
GA
GD
PTS
1 HC Falcons Brixen Bressanone   3 3 0 0 0 0 0 0 11 8 3 9
2 SV Kaltern Caldaro rothoblaas   3 1 0 2 0 0 0 0 7 4 3 7
3 Mastini Varese   3 2 0 0 0 0 0 1 12 11 1 6
4 HC Merano Pircher   3 2 0 0 0 0 0 1 14 9 5 6
5 Alleghe Hockey   3 2 0 0 0 0 0 1 13 6 7 6
6 Hockey Pergine Sapiens   3 1 0 0 0 0 1 1 7 8 -1 4
7 Valdifiemme HC   3 1 0 0 0 0 0 2 7 13 -6 3
8 HC Eppan Appiano   3 1 0 0 0 0 0 2 8 8 0 3
9 Hockey Como   3 0 0 0 0 0 1 2 7 14 -7 1
10 ASC Auer Ora   3 0 0 0 0 0 0 3 10 15 -5 0



Profilo FacebookProfilo TwitterProfilo YouTubeCanale Telegram

Ultime notizie
error: Content is protected !!