Il Lustenau ferma la corsa del Vipiteno

Il Lustenau conferma il periodo positivo e supera il Vipiteno nella prima gara in programma, valida per la quarta giornata. La formazione austriaca, soffre il veemente inizio dei Broncos e subisce, in apertura, il goal di Matthias Mantinger. Il pareggio giunge proprio in aperture del secondo drittel ad opera del ventinovenne canadese Marc-OLivier Vallerand, vecchia conoscenza dei tifosi dell’Appiano e, soprattutto, di quelli del Palaonda. La gara si decide nel drittel finale con i due goal di Slivnik e Franz che regalano i tre punti alla formazione di casa. La classifica vede i Leoni giallo-verdi, a quota nove, sulla vetta, appaiati al Val Pusteria, sia pure con una partita in più rispetto alla formazione di Petri Mattila.

EHC Alge Elastic Lustenau – Wipptal Broncos Weihenstephan 3 – 1 (0-1, 1-0, 2-0)
Martedì, 25.09.2018, 19:30: LUSTENAU, Rheinhalle. Spettatori: 596
Arbitri: RUETZ, STRASSER, Giudici di Linea: Martin, Rinker.
MARCATORI: 01:44 0:1 WSV Matthias Mantinger; 20:56 1:1 EHC Marc-OLivier Vallerand; 50:48 2:1 EHC David Slivnik; 57:18 3:1 EHC David Franz.

CLASSIFICA GENERALE
Val Pusteria e EHC Alge Elastic Lustenau, 9 punti
Wipptal Broncos Weihenstephan, 8 punti
Migross, Supermercati Asiago Hockey 1935, 7 punti
Sportivi Ghiaccio Cortina Hafro, 6 punti
HDD SIJ Acroni Jesenice, 6 punti
HK SZ Olimpia Lubiana, 6 punti
EK Die Zeller Eisbären, 5 punti
EC „Die Adler“ Stadtwerke Kitzbühel 4 punti
VEU Feldkirch, 4 punti
Gherdëina, 3 punti
Rittner Buam, 3 punti
Bregenzerwald, 2 punti
Kac Klagenfurt II, 2 punti
Milano, 1 punto
Fassa, 0 punti
Red Bull Hockey Juniors Salisburgo, 0 punti

Tags: