Mondiali 3a Divisione: Georgia promossa!

La Georgia si è aggiudicata l’Ice Hockey World Championship Division III in programma dal 18 al 22 aprile a Cape Town (Sudafrica),  guadagnandosi così il diritto a partecipare nella prossima stagione a quello di Division IIB. La formazione allenata da Svanidze, si è imposta in quattro dei cinque incontri disputati, cadendo solo una volta contro i padroni di casa sudafricani (4-2), protagonisti nell’occasione di un ottimo terzo tempo, dove a fissare il risultato finale erano le due reti di Magmoed e Van Doesburgh. A risultare decisiva per la vittoria finale, è stata invece la vittoria (5-3) contro la Bulgaria, decisa nel periodo centrale da una doppietta in shorthand di Vasilchenhko. I bulgari, che hanno chiuso il loro mondiale a 11 punti, si sono rivelati assieme alla Turchia gli avversari più temibili per i vincitori del torneo. Nello scontro diretto tra le due formazioni, la vittoria all’overtime dei bulgari (4-3), decisa da un gol di Dilkov, ha consentito alla squadra di Kalaber di conquistare il posto d’onore. Detto della Turchia, terza, a 10 punti, che nulla ha potuto nell’incontro d’esordio contro i georgiani, terminato con una netta sconfitta (6-2), le altre formazioni si sono rivelate di livello certamente inferiore. Oltre al citato Sudafrica, anche Taipei ha chiuso la manifestazione con sei punti all’attivo. A dover passare per le qualificazioni, sarà invece Hong Kong che ha ha chiuso a zero punti con cinque sconfitte. Nella competizione si sono distinti come migliori giocatori, il portiere sudafricano Pretorius, il difensore bulgaro Boyadjiev e l’attaccante georgiano Zhuzhunashvili, scoring leader del torneo con 19 punti.

Hong Kong retrocede alle qualificazioni alla terza Divisione.

Classifica: Georgia p.ti 12; Bulgaria p.ti 11; Turchia p.ti 10; Taipei p.ti 6; Sudafrica p.ti 6; Hong Kong p.ti 0