EBEL: Zagabria è la sorpresa dei quarti di finale

Partiti i play off di EBEL. Dopo le prime 2 gare dei quarti di finale Vienna e Salisburgo conducono le rispettive serie 2-0. Bolzano illude andando a vincere il primo incontro a Klagenfurt, e guadagnando il fattore campo, ma cede in gara 2 al Palaonda, permettendo alle Giubbe Rosse di impattare la serie. Sorprendente lo Zagabria che va a vincere gara 1 sul più quotato ghiaccio della Keine Sorgen Eisarena di Linz, e conferma la propria supremazia in casa, regolando le Black Wings 6-2, e portandosi 2-0 nella serie.

 

UPC Vienna Capitals – HC TWK Innsbruck ‘Die Haie’ 2-0
Nessuna possibilità per l’Innsbruck in gara 1 a Vienna. I Caps vincono facilmente grazie alla grande prestazione della seconda linea capitanata da Nödl, autore di 2 reti (4-1). Un po’ più complicata gara 2 che i il Vienna risolve solo all’overtime, grazie ad una rete di Rotter (2-3 OT).

EC Red Bull Salisburgo – Dornbirner Eishockey Club 2-0
La scelta dell’avversario da parte dei Red Bull aveva lasciato perplessi, vista la fatica che il Salisburgo aveva fatto negli incontri con il Dornbirn in regular season. I fatti però danno ragione alla squadra di Greg Poss che vince gara 1 al supplementare grazie ad una rete di Herburger, e sbanca il Dornbirner Messestadion in gara 2 con il punteggio di 0-2.

HC Liwest Black Wings Linz – KHL Medvescak Zagabria 0-2
Lo Zagabria ribalta il pronostico della sfida con il più quotato Linz. I croati, in svantaggio di due reti, rimontano alla Keine Sorgen Eisarena di Linz, agguantando il pareggio nel terzo periodo grazie a Kudelka (3-3). Al supplementare Lehtonen, nel traffico, trasforma un missile di Schiestel nel goal partita (3-4 OT). Non c’è invece gara alla Ice Hall of Dom Sportova, dove la prima linea dello Zagabria sfugge ripetutamente alla marcatura avversaria realizzando 3 delle 6 reti dell’incontro, di cui 2 firmate dal bomber della EBEL Tyler Morley (6-2).

EC Klagenfurter AC – HCB Südtirol Alperia 1-1
Parte bene il quarto di finale per il Bolzano che, per la prima volta in stagione, riesce ad avere la meglio sul Klagenfurt. I biancorossi espugnano lo Stadthalle grazie ad una prestazione cinica. Di Monardo, Smith e Angelidis le reti che valgono il momentaneo ribaltamento del fattore campo (1-3). Il Bolzano però non riesce a ripetere la bella prova in gara 2, sul ghiaccio di casa. Dopo un botta e risposta Ganahl/Bernard, autore di uno splendido goal di rovescio all’incrocio al termine di un’azione personale (1-1), nel secondo periodo la pressione ospite si fa sentire, e le Giubbe Rosse prendono il largo grazie ad un rebound di Hundertpfund, e ad un tiro da posizione angolata di Fischer che sorprende Tuokkola sul suo palo (1-3). Nell’ultima frazione di gioco arriva la reazione del Bolzano, ma il Klagenfurt controlla l’incontro, capitolando solo ad una manciata di secondi dalla sirena su un tap-in di Angelidis (3-2). Serie in pareggio, si ripartirà dall’1-1 martedì sera a Klagenfurt.

 

PLAY OFF – QUARTI DI FINALE

Gara 1 (09/03)
HC Liwest Black Wings Linz – KHL Medvescak Zagabria 3-4 OT
EC Red Bull Salisburgo – Dornbirner Eishockey Club 3-2 OT
EC Klagenfurter AC – HCB Südtirol Alperia 1-3
UPC Vienna Capitals – HC TWK Innsbruck ‘Die Haie’ 4-1

Gara 2 (11/03)
KHL Medvescak Zagabria – HC Liwest Black Wings Linz 6-2
Dornbirner Eishockey Club – EC Red Bull Salisburgo 0-2
HCB Südtirol Alperia – EC Klagenfurter AC 2-3
HC TWK Innsbruck ‘Die Haie’ – UPC Vienna Capitals 2-3 OT

 

TABELLONE PLAY OFF

 

PROSSIMI INCONTRI

Gara 3 (13/03)
HC Liwest Black Wings Linz – KHL Medvescak Zagabria
EC Red Bull Salisburgo – Dornbirner Eishockey Club
EC Klagenfurter AC – HCB Südtirol Alperia
UPC Vienna Capitals – HC TWK Innsbruck ‘Die Haie’

Gara 4 (16/03)
KHL Medvescak Zagabria – HC Liwest Black Wings Linz
Dornbirner Eishockey Club – EC Red Bull Salisburgo
HCB Südtirol Alperia – EC Klagenfurter AC
HC TWK Innsbruck ‘Die Haie’ – UPC Vienna Capitals

Tags: ,