Renon e Feldkirch riportano le rispettive serie in parità.

Renon e Feldkirch riportano le rispettive serie in parità, andando a vincere sul ghiaccio esterno, e riequilibrando le sconfitte interne subite nella prima giornata dei quarti di finale. Asiago e Jesenice impongono la legge del più forte e portano la serie sul 2 – 0.

Alps Hockey League, Gara 2. Quarti di finale (best of seven):
L’Asiago si conferma anche nell’Alta Val d’Isarco e si porta sul 2-0 nella serie.
SSI Vipiteno Broncos Weihenstephan (8°) vs. Migross Supermercati Asiago Hockey 1935 (1°) 2 – 3 [1-1, 0-2, 1-0] Spettatori:
Giovedì, 08.03.2018, ore 20:00. Weihenstephan Arena di Vipiteno. Spettatori: 670.
Arbitri: MORI, WIDMANN, Giudici di Linea: F. Giacomozzi, Holzer.
MARCATORI: 10:35 0:1 Giulio Scandella; 17:07 1:1 Radovan Gabri; 21:25 1:2 Michael Sullivan; 36:38 1:3 Enrico Miglioranzi; 44:35 2:3 PP1 Paolo Bustreo;
Serie – Best-of-seven, ASH – SSI: 2:0.

I Rittner Buam riscattano l’opaca prestazione di martedì sera andando a vincere sul ghiaccio di Salisburgo e rimettendo la serie in parità. Tra i Campioni d’Italia, ancora sugli scudi Alex Frei che, dopo aver segnato il punto della bandiera nella sfortunata sconfitta casalinga di martedì sera, si ripete anche nella Città di Mozart, siglando il goal del definitivo 2 a 0. Per la cronaca, la prima rete dei Buam porta una firma d’autore; quella di Thomas Spinell.

Red Bull Hockey Juniors (7°) vs. Rittner Buam (2°) 0 – 2 [0-1, 0-1, 0-0]
Giovedì, 08.03.2018, ore 19:15. Eisarena di Salisburgo. Spettatori: 120
Arbitri: OFNER, STRASSER, Giudici di Linea: Bärnthaler, Tschrepitsch.
MARCATORI: 19:09 0:1 Thomas Spinell; 30:45 0:2 Alex Frei;
Serie – Best-of-seven, RIT – RBJ: 1:1

Lo Jesenice vince all’overtime e si porta sul 2 – 0 nella serie. La vittoria dei Red Steelers arriva in rimonta, con tre goal consecutivi che vanno a bilanciare e superare l’iniziale vantaggio di 2-0 ottenuto dai Draghi di Lubiana.
HK SZ Olimpia Lubiana (6°) vs. HDD SIJ Acroni Jesenice (3°) 2 – 3 OT [1-0, 1-1, 0-1, 0-1]
Giovedì, 08.03.2018, ore 19:15: Hala Tivoli di Lubiana, Spettatori: 1830
Arbitri: BULOVEC, A. LAZZERI, Giudici di Linea: Bergant, M. Cristeli.
MARCATORI: 00:57 1:0 Miha Pesjak; 28:53 2:0 Andrej Hebar; 29:14 2:1 Aleksandar Magovac; 47:09 2:2 Luka Basic; 75:23 2:3 Adis Alagic.
Serie – Best-of-seven, JES – LUB: 2:0.

Il Val Pusteria non dà seguito alla vittoria di due sere fa e crolla nella sfida casalinga contro il Feldkirch. Nella serata in cui il Feldirch trova la prima vittoria stagionale contro i Lupi, la serie torna in parità e per i ragazzi di Petri Mattila il cammino si fa indiscutibilmente più difficile.
HC Val Pusteria Lupi (5°) vs. FBI VEU Feldkirch (4°) 2 – 4 [1-2, 0-1, 1-1]
Giovedì, 08.03.2018, ore 20:00: Stadio del Ghiaccio Lungo Rienza di Brunico. Spettatori: 910
Arbitri: MOSCHEN, RUETZ, Giudici di Linea: Basso, P. Giacomozzi.
MARCATORI: 07:25 0:1 Stephan Wiedmaier; 08:12 0:2 Kristof Reinthaler; 12:24 1:2 Patrick Bona; 38:33 1:3 Curtis Loik; 49:36 1:4 PP1 Diethard Winzig; 57:34 2:4 Eric Pance;
Serie – Best-of-seven, VEU – PUS: 1:1

Tags: