IHL Div. I: il Val Venosta si aggrega alle altre semifinaliste

Nell’unica gara dei quarti di finale in bilico, il Val Venosta s’impone nuovamente sul Real Torino. Gli arancioneri accedono in semifinale con Bressanone, ValpEagle e Val Pusteria Junior che avevano ipotecato il passaggi odel turno all’andata con pesanti vittorie.

Il Real Torino non riesce a recuperare i due goal di svantaggio dell’andata e centrare la qualificazione alle semifinali: al PalaTazzoli i sabaudi, due volte in vantaggio con Manuel Moro e Mattia Joyeusaz, sono stati raggiunti dalle reti venostane di Andreas Pohl (power play) e Peter Wunderer, mentre è risultato fatale il power play finalizzato da Michael Laimer Gerstl.

Dopo il 26-0 dell’andata, il Bressanone spedisce a casa il Varese con altre 25 reti sul groppone: su tutti eccellono  Gunnar Braito (7 punti, 4 goal e 3 assist) e Christain Sottsass (5 punti, 2 goal e 3 assist).

Risultato molto più contenuto per Il ValpEagle: i torresi si accontentano delle iniziative di Alex Silva, Marco Pozzi (in doppia superiorità) e Pietro Canale per far fronte alla rete iniziale di Dominic Pomarè e passare a Pieve di Cadore.

Lo Sporting Pinerolo chiude la stagione con il successo sul Val Pusteria Junior che non serve a sovvertire l’15-0 dell’andata: nonostante Gregor Grossgasteiger in due occasioni porti in vantaggio i pusteresi, Enrico Bitetto e Ludovico Neri riprendono gli avversari; nel terzo tempo i piemontesi girano la gara a loro favore grazie a Davide Martina e Gabriel Davit.

 
Quarti di finale
(andata)

sabato 17 febbraio
Varese              – Bressanone         0-26
Val Venosta         – Real Torino        6-4
Val Pusteria Junior – Sporting Pinerolo 15-0 
domenica 18 febbraio
ValpEagle           – Pieve di Cadore   11-0

(ritorno)
sabato 24 febbraio
Bressanone        – Varese              25-0
Real Torino       – Val Venosta          2-3
Sporting Pinerolo – Val Pusteria Junior  4-2
Pieve di Cadore   – ValpEagle            1-3

Accoppiamenti semifinali
Bressanone – Val Pusteria Junior
ValpEagle  – Val Venosta

Tags: