PyeongChang 2018 Donne: le nordamericane rispettano il pronostico

Nessuna sorpresa dal Gruppo A, Canada e U.S.A. vincono i rispettivi incontri, nonostante entrambe non chiudano il primo periodo a secco di reti.

Gli Stati Uniti faticano contro la Finlandia: dopo un avvio di gara a ritmi alti, con il passare dei minuti le americane lasciano spazio alle avversarie, le quali a 6” dal primo intervallo, sbloccano il punteggio con Venla Hovi che finalizza il passaggio dalla balaustra di Petra Nieminen al termine di un’iniziativa personale. Gli Stati Uniti cambiano passo nel secondo tempo, nonostante l’enorme forechecking il pareggio matura a metà gara per merito di Monique Lamoreaux-Morando che mette fine ad una mischia accesasi davanti allo slot di Noora Raty. 2’30” più tardi il sorpasso avviene in power play con un’azione combinata tra Hilary Knight e Kendall Coyne. Il definitivo 3-1 è realizzato a porta vuota da Dani Cameranesi.
Finlandia – U.S.A. 1-3 (1-0; 0-2; 0-1)
Marcatrici: (1-0) 19.54 Venla Hovi (Petra Nieminen – Linda Valimaki); (1-1) 28.58 Monique Lamoreux-Morando; (1-2) 31.29 Kendall Coyne (Hilary Knight – Brianna Decker) PP; (1-3) 59.47 Dani Cameranesi (Megan Keller) ENG

Il Canada monopolizza la gara di esordio rifilando una cinquina all’Olympic Athletes from Russia, ma deve attendere l’inizio della frazione centrale per passare in vantaggio con Rebecca Johnson; rotto il ghiaccio Haley Irwin (in power play) e Melodie Daoust piazzano l’allungo decisivo. Le nordamericane chiudono la partita nel terzo tempo con il secondo goal personale di Johnston (in doppia superiorità) e, poco dopo, della Daoust.
Canada – O.A.R. 5-0 (0-0; 3-0; 2-0)
Marcatrici: (1-0) 21.55 Rebecca Johnston (Brianne Jenner – Jillian Saulnier); (2-0) 24.13 Haley Irwin (Rebecca Johnston) PP; (3-0) 35.58 Melodie Daoust (Meghan Agosta – Marie-Philip Poulin); (4-0) 48.41 Rebecca Johnston (Brigette Lacquette – Marie-Philip Poulin) PP2; (5-0) 50.44 Melodie Daoust (Marie-Philip Poulin)   

Classifica: Canada p.ti 3; U.S.A. p.ti 3; Finlandia p.ti 0; O.A.R. p.ti 0

Tags: