IHL Div. I: Vipiteno C fuori dai playoff. Il Pieve di Cadore chiude secondo

I campioni in carica del Vipiteno C non potranno difendere il titolo di categoria conquistato lo scorso anno, le numerosi sconfitte subite negli ultimi mesi si sono rivelate deleterie ai fii dell’ingresso nei playoff e neanche il successo sul Val Pusteria Junior di venerdì è servito a rimediare ad una situazione quasi compromessa; a spegnere le ultime speranze è stato il successo casalingo del Val Venosta sul Bressanone, capoclassifica del Girone Est. Il Pieve di Cadore agguanta al fotofinish il secondo posto del Girone Est.
Nell’unica gara del Girone Ovest, doppia cifra per lo Sporting Pinerolo a Varese.
Il torneo proseguirà con la postseason che partirà il 17 febbraio: i quarti di finale si disputeranno con gare di andata e ritorno, nel caso in cui la somma dei goal al termine del secondo incontro sia in parità, si ricorrerà all’overtime e, se necessario, ai tiri di rigore.

Il colpo di coda dei Broncos prende forma nel primo tempo grazie a Dominik Bernard e Tommy Gschnitzer, la supremazia dei vipitensi sul Val Pusteria è costante, ma il punteggio si amplia solo nel finale con Alex Ninz, Markus Trenkwalder e Kevin Larch.

Una vittoria illusoria quella della formazione dell’Alta Val d’Isarco, portata alla dura realtà dal Val Venosta che, nel primo tempo, costruisce l’importante vittoria contro il Bressanone con i goal di Simon Mair e Kristian Schwienbacher. I Falcons riaprono la partita ad 1’ dalla sirena, gli arancioneri hanno ancora energie per difendere il vantaggio ed incassare i tre punti in palio.

Della sconfitta del Val Pusteria Junior se ne avvantaggia il Pieve di Cadore che soffia loro il secondo posto regolando il Valrendena con quindici reti (contro tre degli ospiti). Re della serata l’attaccante Andrea Gallarotti, autore di sei punti, frutto di quattro goal e due assist.

Partita senza storie a Varese, dove lo Sporting Pinerolo si impone per 11-0. Su tutti tra i piemontesi Matteo Depetris e Moreno Rosso con quattro punti a testa.

 
Girone Est
venerdì 9 febbraio
Vipiteno C      – Val Pusteria Junior  5-0
sabato 10 febbraio
Pieve di Cadore – Valrendena          15-3
Val Venosta     – Bressanone           2-1

Girone Ovest
sabato 10 febbraio
Valpellice      – Real Torino          0-5 (a tavolino)
Varese          – Sporting Pinerolo    1-11

Riposa: ValpEagle

Classifica Girone Est
1.Bressanone          47 punti
2.Pieve di Cadore     34
3.Val Pusteria Junior 33
4.Val Venosta         30
5.Vipiteno C          29
6.Valrendena           7

Classifica Girone Ovest
1.ValpEagle           48

2.Real Torino         31
3.Sporting Pinerolo   29
4.Varese              12
5.Valpellice           0*
*=escluso dal campionato, 5-0 a tavolino a tutte le avversarie
**=una partita in meno

Prossimo turno
Quarti di finale (andata)
sabato 17 febbraio
Varese              – Bressanone
Val Venosta         – ValpEagle
Sporting Pinerolo   – Pieve di Cadore
Val Pusteria Junior – Real Torino

Tags: