IHL Div. I: nei due gironi si riapre la lotta per il secondo posto

Il momento negativo del Vipiteno C riapre la corsa al secondo posto nel Girone est, a dare il quarto dispiacere consecutivo ai giovani Broncos è il Val Venosta. Ne approfitta parzialmente il Val Pusteria, vincitore ai rigori contro il Pieve di Cadore. Le quattro formazioni sono racchiuse in tre punti. Turno da dimenticare per il Real Torino, mai in partita a Pinerolo.

Felix Tschimben (in power play) e Kevin Larch aprono positivamente la trasferta del Vipiteno C a Laces: i goal venostani di Andreas Pohl  e Michael Laimer Gerstl, intervallati da quello di Alex Strickner, non fanno presagire nulla di quanto accadrà nelle frazioni di gioco successive, quando i padroni di casa sovvertono il punteggio: Pohl si ripete nel secondo tempo in power play, seguito da Simon Andergassen e Laimer Gerstl. Agli ospiti serve una situazione di superiorità per tornare in partita con Tommy Gschnitzer, rete resa vana da Kristian Schwienbacher ad 1” dalla sirena.

Al Val Pusteria Junior non riesce il sorpasso in classifica al Vipiteno C, rallentato da un Pieve di Cadore che li costringe a ricorrere ai rigori, al termine di una gara in cui i bellunesi hanno anche saputo ribaltare a loro favore, con i power play concretizzati dal Giorgio Talamini e Dominic Pomarè, una partita aperta dal brunicese Lukas Crepaz. Gli altoatesini hanno raggiunto il pareggio nella stessa situazione di gioco, hanno penato anche ai tiri di rigore, risolti al decimo tentativo da Gianluca March.

Il Bressanone stabilisce il record di segnature in questa stagione rifilandone ventitré al malcapitato Valrendena, comunque capace di violare in due occasioni la gabbia di Thomas Rederlechner, subentrato al 28’ a Ewald Mitterrutzner. Tra i brissinesi serata di gala per Oliver Schenk e Gunnar Braito, autori di 8 punti, Kevin Messner ed Alex Gusella (7 punti ciascuno).

Ad ovest sorprende la pesante sconfitta del Real Torino per 11-3 subita a Pinerolo. Sabaudi demoliti da Manuel Aglì, autore di otto degli undici goal dei pinerolesi.

 
Risultati 16a giornata
Girone Est
venerdì 12 gennaio
Val Venosta         – Vipiteno C       6-4
Val Pusteria Junior – Pieve di Cadore  3-2 rig.

sabato 13 gennaio
Bressonone          – Valrendena      23-2

Girone Ovest
sabato 13 gennaio
Sporting Pinerolo   – Real Torino     11-3

domenica 28 gennaio
Varese              – ValpEagle
Riposa: Valpellice

Classifica Girone Est
1.Bressanone          38 punti**
2.Val Pusteria Junior 24***
3.Vipiteno C          24***
4.Pieve di Cadore     21***
5.Val Venosta         21**
6.Valrendena           4
**=una partita in meno
***=due partite in meno

Classifica Girone Ovest
1.ValpEagle           36

2.Real Torino         25
3.Sporting Pinerolo   23
4.Varese               9
5.Valpellice           0*
*=escluso dal campionato, 5-0 a tavolino a tutte le avversarie

Prossimo turno (17a giornata)
Girone Est
mercoledì 17 gennaio (recupero 14a giornata)
Val Venosta         – Val Pusteria Junior

venerdì 19 gennaio
Vipiteno C          – Bressanone

sabato 20 gennaio
Pieve di Cadore     – Val Venosta
Val Pusteria Junior – Valrendena

Girone Ovest
sabato 20 gennaio
Valpeagle           – Sporting Pinerolo
Valpellice          – Varese              5-0 (a tavolino)

Riposa: Real Torino

Tags: