IHL: Milano e Ora tentano la fuga

Milano e Ora, capoliste dei due gironi di IHL, allungano in classifica approfittando dei passi falsi del giorno precedente di Appiano e Varese. I bosini scalano al quarto posto scalzati anche dal Como.

Il Pergine rende dura la vita al Milano: colpiti dopo 3’05” da Domenico Perna, le Linci impattano poco più tardi con Giuseppe Viliotti. I rossoblu attaccano con impeto trovando sempre la via del goal sbarrata da un Marco Tononi in serata di grazia, il quale porta le due squadre fino ai rigori, risolti da Perna.

Tutto facile per l’Ora a cui basta il primo tempo per sbarazzarsi del Feltre grazie a Ruben Zerbetto, Marian Zelger (in inferiorità) e Markus Simonazzi. Nei periodi successivi, in totale controllo delle operazioni di gioco, i Frogs dilagano con Philipp Calovi, Martin Graf e Martin Olivotto.

Il Como si aggiudica il derby lombardo espugnando Chiavenna: i lariani con cinismo raggiungono nel primo tempo il doppio vantaggio con la doppietta messa a referto da Matteo Formentini in inferiorità. Il buon momento prosegue anche nella frazione centrale con l’allungo di Riccardo Ambrosoli. Nonostante Lorenzo Marcati buchi una prima volta la gabbia di Menguzzato, Davide Gosetto ristabilisce le distanze. Il power play dei verdeblù inizia a funzionare al 39’, quando Stefano Gherardi e Marcati riaprono la partita. Nel terzo periodo i padroni di casa vanno alla ricerca del pareggio, la risposta degli uomini di coach Petro Malkov arriva dalle stecche di Formentini e Dominic D’Agate. Il quarto goal chiavennasco di Gherardi (in power play), tiene alta la guardia dei comaschi, i quali respingono gli ultimi assalti dei padroni di casa.

Programma e risultati 2a giornata
sabato 6 gennaio
Master Round
Appiano   – Merano    0-3
Caldaro   – Fiemme    4-1
Relegation Round
Alleghe   – Varese    5-1

domenica 7 gennaio
Master Round
Pergine   – Milano RB 1-2 rig.
Relegation Round
Chiavenna – Como      4-6
Ora       – Feltre    6-0

 
Classifica Master Round
1.Milano RB  25
 punti
2.Appiano    21
3.Merano     20
4.Caldaro    14
5.Pergine    14
6.Fiemme     13

Classifica Relegation Round
1.Ora        17
2.Alleghe    12
3.Como       11
4.Varese     10
5.Chiavenna   6
6.Feltre      1
 

Prossimo turno (3a giornata)
sabato 13 gennaio
Master Round
Fiemme    – Merano
Relegation Round
Alleghe   – Ora
Feltre    – Chiavenna

domenica 14 gennaio
Master Round
Milano RB – Caldaro
Pergine   – Appiano
Relegation Round
Varese    – Como

Tags: