EBEL: trasferte all’est amare per il Bolzano ora ultimo in classifica

Week end interlocutorio in EBEL, senza grandi scossoni alla classifica. Da segnalare il brutto momento del Linz che, pur mantenendo la seconda piazza, perde malamente a Villach, e vede salire a 10 i punti di distacco dalla capolista Vienna. Bene lo Zagabria che affianca il Salisburgo a soli 3 punti dal terzo posto del Klagenfurt. Bolzano perde lo scontro diretto a Fehervar, e viaggia ora all’ultimo posto in graduatoria.

Dopo la sbandata della scorsa settimana, costata 3 sconfitte di fila, Vienna si riprende e infila 2 vittorie convincenti nelle trasferte di Innsbruck (1-4) e Dornbirner (2-5), incrementando il proprio vantaggio sugli inseguitori a 10 punti, con un incontro da recuperare. Il Linz, secondo, perde dunque l’occasione di accorciare in classifica, mettendo in mostra difficoltà e perdendo sia a Bolzano (4-2), sia a Villach (5-1).

Scala la classifica lo Zagabria, portandosi a quota 27 punti, a soli 3 punti dal terzo posto con una gara da recuperare. I croati, alla quarta vittoria negli ultimi cinque incontri, vincono un importante match casalingo con lo Znojmo (1-0) grazie ad una rete in power play di Netik, che scarica dalla media distanza una precisa bordata sotto all’incrocio dei pali. Nell’ultimo incontro gli Orsi si permettono di strapazzare il Bolzano (7-3), mettendo in mostra una seconda linea Sondre/Tyler/Mahbod in serata di grazia, autrice di ben 9 punti.

Bolzano inizia bene la tre giorni di gare vincendo in rimonta al Palaonda con il Linz. Al debutto Matt Climie, statunitense con una manciata di presenze in NHL (Dallas, Phoenix), che avvicenda Melichercik nella gabbia biancorossa. Sotto di due reti fino a metà gara, con doppietta di Daniel DaSilva (0-2), i padroni di casa reagiscono e con Angelidis, DeSousa e Oleksuk chiudono l’incontro con i tre punti (4-2). Le successive 2 trasferte all’est non fruttano invece punti per i Foxes. A Fehervar, i biancorossi, senza Austin Smith, Egger e con Smith in porta al posto di Climie infortunato, non riescono a rimontare il goal iniziale di Hari, e perdono così di misura lo scontro per evitare l’ultima posizione in classifica (1-0). Niente punti nemmeno il giorno dopo a Zagabria, dove i padroni di casa strapazzano i Foxes, mai in partita, con un perentorio 7-3.

La EBEL, ferma per la pausa internazionale, riprenderà il 17/11 con un interessante scontro al vertice tra Linz e Klagenfurter, e con il Bolzano che al Palaonda ospiterà il Salisburgo.

 

RISULTATI

16ª giornata (31/10 recupero)
HCB Südtirol Alperia – EHC Liwest Black Wings Linz 4-2

17ª giornata (03/11)
(02/11) HC Orli Znojmo – EC Klagenfurter AC 2-3
EHC Liwest Black Wings Linz – KHL Medvescak Zagabria 8-1
Moser Medical Graz 99ers – Dornbirn Eishockey Club 2-3
HC TWK Innsbruck ‘Die Haie’ – UPC Vienna Capitals 1-4
EC Red Bull Salisburgo – EC Villacher SV 3-5
(04/11) Fehervar AV 19 – HCB Südtirol Alperia 1-0

18ª giornata (05/11)
Dornbirner Eishockey Club – UPC Vienna Capitals 2-5
KHL Medvescak Zagabria – HCB Südtirol Alperia 7-3
EC Villacher SV – EHC Liwest Black Wings Linz 5-1
HC Orli Znojmo – HC TWK Innsbruck ‘Die Haie’ 4-3 OT
EC Klagenfurter AC – EC Red Bull Salisburgo 0-3
Fehervar AV 19 – Moser Medical Graz 99ers 3-2

19ª giornata (31/10 anticipo)
KHL Medvescak Zagabria – HC Orli Znojmo 1-0

 

CLASSIFICA

  Team

GP

GD

PTS

1 UPC Vienna Capitals

17

+32

43

2 EHC Liwest Black Wings Linz

18

+12

33

3 EC Klagenfurter AC

18

-5

30

4 EC Red Bull Salisburgo

18

+6

27

5 KHL Medvescak Zagabria

17

-1

27

6 HC TWK Innsbruck ‘Die Haie’

18

+2

26

7 EC Villacher SV

18

+2

26

8 HC Orli Znojmo

19

-6

25

9 Moser Medical Graz 99ers

18

-5

23

10 Dornbirn Eishockey Club

17

-11

21

11 Fehervar AV 19

18

-21

21

12 HCB Südtirol Alperia

18

-5

19

 

PROSSIMI TURNI

19ª giornata (17/11)
(16/11) HC TWK Innsbruck ‘Die Haie’ – Dornbirn Eishockey Club
UPC Vienna Capitals – Fehervar AV 19
EHC Liwest Black Wings Linz – EC Klagenfurter AC
Moser Medical Graz 99ers – EC Villacher SV
HCB Südtirol Alperia – EC Red Bull Salisburgo

20ª giornata (19/11)
(15/11) EC Klagenfurter AC – KHL Medvescak Zagabria
HCB Südtirol Alperia – HC TWK Innsbruck ‘Die Haie’
UPC Vienna Capitals – HC Orli Znojmo
EC Villacher SV – Fehervar AV 19
Dornbirner Eishockey Club – EHC Liwest Black Wings Linz
EC Red Bull Salisburgo – Moser Medical Graz 99ers

Tags: