IHL: Fiemme di rigore. Occasione persa per il Varese

Il Fiemme si aggiudica ai rigori il big match del nono turno; si smarrisce il Varese nel momento topico del girone d’andata, sconfitto dal Pergine rilanciatosi in classifica ed entrato di diritto nella lotta per il quarto posto, ultimo disponibile per evitare il turno preliminare di Coppa Italia. Alla luce dei risultati di giornata, il Milano Rossoblu ha la matematica certezza di non prendervi parte.

Del lotto delle formazioni in corsa per il quarto posto, alla vigilia il Fiemme era quella con il calendario meno favorevole, dovendo affrontare nelle ultime tre giornate le big Appiano e Merano. Il successo sui Pirati era, quindi, fondamentale; seppur maturato ai tiri di rigori, che hanno messo termine ad un lungo inseguimento, l’obiettivo è stato centrato. Gli ospiti partono a spron battuto martellando i gialloneri, il vantaggio di Jan Waldner è il giusto coronamento di quanto prodotto sul ghiaccio. Nella frazione centrale le superiorità finalizzate da Michele Ciresa e David Ceresa non cambiano le carte in tavola, il Capitano dei fiemmazzi gioca il jolly nel terzo tempo. Concluso il supplementare senza marcature, servono i rigori per decidere il vincitore, risolti dal tiro decisivo di Federico Gilmozzi.

Perde colpi il Varese battuto in casa dal Pergine alla terza vittoria consecutiva. Le Linci si presentano sul ghiaccio del PalAlbani decise a sottrarre l’intera posta in palio ai Bandits, i quali, nella frazione iniziale, mettono in mostra un attacco spuntato e una difesa perforata da Andrea Chizzola e Stefano Piva. Trasformati dal primo intervallo, i gialloneri ribaltano il punteggio nella frazione centrale con Marco Andreoni, Tommaso Teruggia e Dario Cortenova, quest’ultimo in doppia superiorità. Seppur disciplinati i padroni di casa pagano a caro prezzo le penalità fischiate a Matteo Cesarini e Dario Cortenova che consentono ai trentini il controsorpasso con Matteo Mondon Marin e Stefano Piva.

Programma e risultati 9a giornata
sabato 28 ottobre
Caldaro   – Como      8-1
Feltre    – Merano    2-6
Milano RB – Alleghe   4-1
Ora       – Chiavenna 2-4 

domenica 29 ottobre
Fiemme    – Appiano   3-2 rig.
Varese    – Pergine   3-4

Classifica
1.Milano RB  24 punti*
2.Merano     23
3.Appiano    20
4.Fiemme     17
5.Ora        15*
6.Varese     14
7.Caldaro    14
8.Pergine    13
9.Como        6*
10.Alleghe    4*
11.Chiavenna  3*
12.Feltre     0*
*=una partita in meno

Prossimo turno
martedì 31 ottobre
(recupero 1a giornata)

Feltre    – Alleghe

mercoledì 1 novembre
(recupero 4a giornata)
Chiavenna – Como

sabato 4 novembre (10a giornata)
Alleghe   – Varese
Appiano   – Milano RB
Merano    – Fiemme   

domenica 5 novembre
Chiavenna – Caldaro
Como      – Feltre
Pergine   – Ora

Tags: