Nei posticipi vincono Salisburgo, Feldkirch e Zell am See

Alps Hockey League, 22.10.2017:
Nei tre posticipi disputati domenica sera, ad appena ventiquattrore dalle gare del sabato, si impongono Salisburgo, Zell am See e Feldkirch.

Alla Stadthalle di Klagenfurt, sono gli ospiti a passare con un punteggio piuttosto largo. Il match che metteva a confronto le due formazioni giovanili delle formazioni le cui squadre maggiori partecipano, come noto, alla Ebel, è stato stravinto dai giovani salisburghesi che, con quella di stasera, infilano la loro terza vittoria consecutiva. Di contro, per i ragazzi di casa, giunti alla dodicesima sconfitta consecutiva, continua il calvario di un torneo, sicuramente, ad un livello tecnico-fisico, superiore alla loro attuali possibilità.

Gli Orsi Polari della cittadina salisburghese, piegano la resistenza del Lustenau solo all’overtime, vincendo con una segnatura di Petr Vala. L’esito della gara, sentitissima dai rispettivi ambienti, anche per gli scambi reciproci di giocatori avvenuti nell’ultima campagna tesseramenti, è stato veramente incerto. Da notare che, derby nel derby, in queste due formazioni giocano, su schieramenti opposti, i due fratelli Wilfan, Max, nel Lustenau (autore fra l’altro del goal del pareggio) e Franz, capitano dello Zell am See.

Il Feldkirch conferma l’ottimo momento di forma e, dopo la sconfitta ai tiri di rigore maturata ad Jesenice, sbanca la Tivoli Hall di Lubiana. Il successo della formazione del Voralberg arriva, anche, grazie ad una doppietta del sempre più positivo Dylan Stanley. Con i tre punti conquistati, la formazione austriaca sale al nono posto in classifica, affiancato al Val Pusteria, a soli due punti (ma con due gare in più da disputare) del Bregenzerwald.

EC KAC II – Red Bull Hockey Juniors 2:6 (1:1, 1:3, 0:2)
Arbitri: KUCHER, STRASSER, Bärnthaler, Kalb
Goals Klagenfurt: Wilhelmer (1), Kraus (39.)
Goals Salzburg: Feldner (20.), Lahoda (29., 33.), Zimmermann (29.), Strodel (45.), Witting (58./PP)

EK Zeller Eisbären – EHC Alge Elastic Lustenau 2:1 OT (0:0, 1:1, 0:0, 1:0)
Arbitri: FAJDIGA, HÖLLER, Holzer, Rezek
Goals EKZ: 1:0 25/EQ #17 Tapio Jussi (#44 Scholz F.; #43 Oraze M.), 2:1 63/EQ #16 Vala Petr (#44 Scholz F.)
Goal EHC: 1:1 30/EQ #75 Wilfan Max (#2 Hrdina S.; #89 Putnik P.)

HK SZ Olimpija – FBI VEU Feldkirch Feldkirch 2:3 (1:2, 0:1, 1:0)
Arbitri: KAMSEK, MOSCHEN, Giacomozzi, Snoj
Goals Olimpija: Zajc (9./Hebar-Zorko), Cepon (55./Batic-Uduc)
Goals Feldkirch: Stanley (13./Riener-Puschnik, 33./sh-Reinthaler), Draschkowitz (20./Stanley-Birnstill)

CLASSIFICA GENERALE:
Rittner Buam (11 gare) 29 punti.
Jesenice (10 gare) 26 punti,
Asiago (10 gare) 24 punti,
Olimpia Lubiana (13 gare) 24 punti,
Zell Am See (13 gare) 22 punti,
Vipiteno (10 gare) 20 punti,
Cortina (12 gare) 20 punti,
Bregenzerwald (12 gare) 19 punti,

Feldkirch (10 gare) 17 punti,
Val Pusteria (12 gare) 17 punti,
Fassa (10 gare) 14 punti,
Kitzbühel, (10 gare) 14 punti,
Lustenau (11 gare) 13 punti,
Salisburgo (11 gare) 13 punti,
Val Gardena (11 gare) 6 punti,
Egna / Neumarkt (11 gare) 4 punti.
Klagenfurt (12 gare) 0 punti.

Tags: