EBEL: il record di Vienna si infrange a Villach

Il record di Vienna cade dopo 25 vittorie consecutive con la sconfitta ai rigori di Villach (4-3). Ne approfitta il Linz che riduce a 10 i punti il distacco dai capitolini sempre primi in classifica. Rilsale anche Salisburgo che nel week end fa sue con autorità le difficili sfide con Linz e Innsbruck, confermando di aver superato il momento di crisi che ne aveva penalizzato i risultati ad inizio stagione.

Il record di vittorie consecutive dei Vienna Capitals, che durava da ben 25 giornate di fila, si infrange dunque allo Stadthalle di Villach dove i padroni di casa, raggiunti solo al 56’26” da Sharp (3-3), vincono ai rigori grazie al penalty decisivo di Sarauer (4-3). Nonostante la sconfitta Vienna resta ben saldamente in testa alla classifica con 10 punti di vantaggio sulla diretta inseguitrice.

Alle spalle dei campioni uscenti si conferma il Linz che vince facilmente in terra ungherese contro il fanalino di coda Fehervar (1-4). Partita mai in forse che le Black Wings che dominano fin dal primo tempo, lasciando il goal della bandiera agli avversari solo a 3’ dalla sirena finale a giochi già fatti.

Nel gruppo di centro classifica da segnalare la doppia vittoria del Klagenfurt che risale al quinto posto. Le Giubbe Rosse battono in casa il Dornbirn (3-1), ed espugnano il Merkur Eisstadion di Graz chiudendo virtualmente il match già nel primo tempo (0-4), e gestendo senza difficoltà il risultato fino alla fine (1-4).

Bene anche il Salisburgo che, dopo quattro sconfitte consecutive, rialza la testa centrando due importanti vittorie con Linz (4-3) e Innsbruck (5-8). I Red Bull fermano così la crisi di risultati in attesa dell’inserimento in squadra del neo acquisto Rob Schremp, centro statunitense di stecca sinistra con un passato in NHL (Edmonton, NY Islanders), già in forza alla squadra nella stagione 2012/13.

Week end difficile per il Bolzano, chiamato prima a giocare in casa del Vienna dei record, poi sul difficile ghiaccio dello Znojmo. All’Eissportzentrum Kagran i biancorossi sfiorano l’impresa andando per due volte in vantaggio, prima con Monardo ben servito da DeSousa in situazione di superiorità (0-1), poi con un goal in acrobazia di Angelidis (1-2). In tutti e due i casi i Caps ristabiliscono la parità per poi affondare il colpo decisivo nel drittel finale con un siluro dalla blu di Fraser che si insacca al sette (3-2). Gara in rimonta invece a Znojmo dove i Foxes, in vantaggio con una deviazione sottoporta di Oleksuk, si fanno rimontare e sorpassare dai padroni di casa fino al 3-1 a 5’ dalla fine dell’incontro. Il risultato sembra segnato ma nel giro di pochi secondi prima Halmo, in situazione di doppia superiorità, insacca dalla media distanza un suggerimento di Smith (3-2), poi lo stesso Smith nel tempo residuo con l’uomo in più tocca sottoporta un tiro di Petan riaprendo la gara (3-3). Al supplementare è lo Znojmo ad essere pericoloso con un tiro di Novac che colpisce il palo, ma è DeSousa che in contropiede si presenta da solo davanti a Schwarz e lo fredda con un rasoghiaccio angolato (3-4). I biancorossi, sempre nelle parti basse della classifica, sono ora chiamati ad un doppio impegno casalingo con Klagenfurt e Linz per confermare i passi avanti fatti nelle ultime prestazioni.

 

RISULTATI

13ª giornata (20/10)
(10/10) KHL Medvescak Zagabria – EC Villacher SV 5-2
(19/10) HC TWK Innsbruck ‘Die Haie’ – Moser Medical Graz 99ers 4-3
HC Orli Znojmo – Fehervar AV 19 2-3 OT
EC Klagenfurter AC – Dornbirn Eishockey Club 3-1
EC Red Bull Salisburgo – EHC Liwest Black Wings Linz 4-2
UPC Vienna Capitals – HCB Südtirol Alperia 3-2

14ª giornata (22/10)
(21/10) HC Orli Znojmo – HCB Südtirol Alperia 3-4 OT
Moser Medical Graz 99ers – EC Klagenfurter AC 1-4
EC Villacher SV – UPC Vienna Capitals 4-3 SO
Fehervar AV 19 – EHC Liwest Black Wings Linz 1-4
HC TWK Innsbruck ‘Die Haie’ – EC Red Bull Salisburgo 5-8
(27/11) KHL Medvescak Zagabria – Dornbirner Eishockey Club

 

CLASSIFICA

  Team

GP

GD

PTS

1 UPC Vienna Capitals

13

+30

37

2 EHC Liwest Black Wings Linz

14

+8

27

3 HC TWK Innsbruck ‘Die Haie’

14

+7

23

4 HC Orli Znojmo

14

+0

23

5 EC Klagenfurter AC

14

-5

21

6 Moser Medical Graz 99ers

14

-2

20

7 EC Villacher SV

14

-2

19

8 EC Red Bull Salisburgo

14

+0

18

9 HCB Südtirol Alperia

14

-1

16

10 KHL Medvescak Zagabria

12

-4

15

11 Dornbirn Eishockey Club

13

-11

14

12 Fehervar AV 19

14

-20

13

 

PROSSIMI TURNI

15ª giornata (26/10)
EC Red Bull Salisburgo – Fehervar AV 19
EHC Liwest Black Wings Linz – Moser Medical Graz 99ers
EC Villacher SV – HC TWK Innsbruck ‘Die Haie’
Dornbirner Eishockey Club – HC Orli Znojmo
(27/10) HCB Südtirol Alperia – EC Klagenfurter AC
(08/12) UPC Vienna Capitals – KHL Medvescak Zagabria

16ª giornata (29/10)
(27/10) KHL Medvescak Zagabria – HC TWK Innsbruck ‘Die Haie’
(27/10) Dornbirner Eishockey Club – Fehervar AV 19
(28/10) UPC Vienna Capitals – EC Red Bull Salisburgo
Moser Medical Graz 99ers – HC Orli Znojmo
EC Klagenfurter AC – EC Villacher SV
(31/10) HCB Südtirol Alperia – EHC Liwest Black Wings Linz

Tags: