EBEL: boccata di ossigeno per il Bolzano. Vienna da record

Nell’ultimo fine settimana di campionato, Bolzano porta a casa due risultati utili consecutivi e, sfruttando la doppia sconfitta del Dornbirn, lascia l’ultimo posto in classifica. Sempre a punteggio pieno Vienna, che migliora il proprio record in EBEL portandolo a 22 vittorie consecutive.

C’era quasi riuscito lo Znojmo, tra le mura amiche dello Zimní Stadion, a fermare la corsa record di Vienna che dura ormai da 22 giornate, tutte chiuse con una vittoria ai tempi regolamentari. Questa volta i Caps hanno faticato parecchio, contro una squadra ben organizzata e che è rimasta in partita fino a 15” dalla sirena finale, quando il power play dei campioni in carica ha trovato il goal vittoria con una sciabolata di McKinney, colpevolmente lasciato solo dalla difesa di casa (3-4). Non meno impegnativo il secondo incontro del week end per i gialloneri, che in casa piegano la resistenza del fanalino di coda Dornbirn solo nel terzo tempo con le reti di Fraser e Tessier (2-0).

Che lo Znojmo sia una delle realtà più in forma della EBEL resta comunque assodato. I cechi come detto sfiorano l’impresa in casa contro il Vienna, e centrano una vittoria convincente con il Graz (3-0), mettendo in mostra un ottimo power play, e consentendo a Marek Schwartz di far registrare il secondo shutout in stagione. La squadra di Martin Stloukal aggancia così la seconda piazza in graduatoria affiancando il Linz, che esce dalle ultime 2 giornate con due punticini, rimediando una sonora sconfitta alla Tiroler Wasserkraft Arena di Innsbruck (4-0), e avendo ragione dello Zagabria solo ai penalties (4-5).

Due trasferte impegnative attendevano invece il Bolzano ultimo in classifica. A Villach i biancorossi, come già accaduto in stagione, vanno avanti nel punteggio (1-3 al 26’), ma calano alla distanza facendosi riprendere e superare dagli avversari (4-3 al 46’). Questa volta un provvidenziale goal di Petan a meno di 2’ dalla fine, e con l’uomo di movimento in più, porta i Foxes almeno al supplementare. Il match viene poi chiuso dal Villach ai rigori, ma il Bolzano può comunque essere soddisfatto del punto portato a casa. Ancora più importante la vittoria biancorossa di domenica alla Eisarena contro il Salisburgo. Nel primo periodo, alla rete iniziale di Raymond (1-0), fa seguito la doppietta di un ottimo Petan che, sempre in situazione di power play e sempre servito da Halmo, nell’arco di 6’ porta in vantaggio i Foxes (1-2). Questa volta i biancorossi riescono nell’intento di gestire il risultato nel corso dell’incontro, anche se soffrendo l’assalto finale dei padroni di casa. Ora al Bolzano spettano due incontri casalinghi non proibitivi con Villach e Zagabria, per cercare di agganciare la zona di centroclassifica.

In coda male il Dornbirn che, pur lottando alla pari, perde lo scontro diretto a Fehervar (2-1), e in trasferta con la capolista Vienna (2-0), precipitando in fondo alla classifica staccato di tre punti dalla penultima.

 

RISULTATI

9ª giornata
KHL Medvescak Zagabria – EC Klagenfurter AC 5-1
HC Orli Znojmo – UPC Vienna Capitals 3-4
Fehervar AV 19 – Dornbirner Eishockey Club 2-1
EC Villacher SV – HCB Südtirol Alperia 5-4 SO
HC TWK Innsbruck ‘Die Haie’ – EHC Liwest Black Wings Linz 4-0
Moser Medical Graz 99ers – EC Red Bull Salisburgo 3-2

10ª giornata
UPC Vienna Capitals – Dornbirner Eishockey Club 2-0
EC Red Bull Salisburgo – HCB Südtirol Alperia 1-2
EC Klagenfurter AC – Fehervar AV 19 3-1
HC TWK Innsbruck ‘Die Haie’ – EC Villacher SV 1-3
HC Orli Znojmo – Moser Medical Graz 99ers 3-0
KHL Medvescak Zagabria – EHC Liwest Black Wings Linz 4-5 SO

 

CLASSIFICA

  Team

GP

GD

PTS

1 UPC Vienna Capitals

9

+25

27

2 HC Orli Znojmo

10

+5

18

3 EHC Liwest Black Wings Linz

10

+1

18

4 HC TWK Innsbruck ‘Die Haie’

10

+9

17

5 EC Klagenfurter AC

10

-6

15

6 EC Villacher SV

10

+1

14

7 Moser Medical Graz 99ers

10

-3

14

8 KHL Medvescak Zagabria

9

-2

12

9 EC Red Bull Salisburgo

10

-2

12

10 HCB Südtirol Alperia

10

-3

11

11 Fehervar AV 19

10

-13

11

12 Dornbirn Eishockey Club

10

-12

8

 

PROSSIMI TURNI

11ª giornata (13/10)
EC Villacher SV – HC Orli Znojmo (12/10)
Moser Medical Graz 99ers – Fehervar AV 19
Dornbirner Eishockey Club – EC Klagenfurter AC
EHC Liwest Black Wings Linz – EC Red Bull Salisburgo
HCB Südtirol Alperia – KHL Medvescak Zagabria
UPC Vienna Capitals – HC TWK Innsbruck ‘Die Haie’ (14/10)

12ª giornata (15/10)
HCB Südtirol Alperia – EC Villacher SV
Dornbirner Eishockey Club – EC Red Bull Salisburgo
EHC Liwest Black Wings Linz – HC Orli Znojmo
Moser Medical Graz 99ers – KHL Medvescak Zagabria
EC Klagenfurter AC – UPC Vienna Capitals
Fehervar AV 19 – HC TWK Innsbruck ‘Die Haie’

Tags: