In pieno svolgimento la preseason della Alps Hockey League

(Comun. stampa AHL) – Mentre alcuni club stanno completando i loro roster in vista dell’inizio della stagione della Alps Hockey League, altre squadre della AHL sono già in pista per le gare di preseason. In questo senso Jesenice ha già avuto un buon debutto mentre il nuovo arrivato HK Olimpija ha colto una sconfitta di misura nel primo test amichevole. Sul fronte del mercato si segnala il passaggio di Martin Oraze all’EK Zeller Eisbären e due conferme per l’Asiago Hockey.

La squadra slovena dell’HDD Jesenice ha iniziato nel migliore dei modi i suoi test amichevoli. I “Red Steelers” hanno vinto contro il Klagenfurt II, prossimo avversario della AHL, con un perentorio 7:1. I “carinziani” , dopo un buon esordio nella preseason, sono incappati nella prima sconfitta.  

Esordio nelle amichevoli precampionato anche per l’HK Olimpija che è stato sconfitto di misura per 3:2 dal DAB Dunaujvaros in una sfida molto classica tra le due squadre. La  nuova formazione della AHL parte meglio e realizza l’unica rete del primo tempo con Nik Petek. Dopo l’intervallo il DAB torna velocemente in partita. Prima Arnolt Sillo e poi Zsolt Azari, che sfrutta un’indecisione dell’Olimpija, ribaltano il risultato. Prima della fine del tempo c’è la rete di Daniel Godo per l’allungo del Dunaujvaros in powerplay. Nel terzo tempo il Lubiana accorcia le distanze con Luka Zorko. Nel finale di gara i Draghi sloveni non riescono a pareggiare i conti nonostante l’uscita del portiere per un uomo di movimento in più. 

 
La formazione austriaca dell’EK Zeller Eisbären ha messo sotto contratto l’esperto giocatore Martin Oraze che ha giocato lo scorso anno con gli sloveni dell’HDD Jesenice. I difensori Lorenzo Casetti ed Enrico Miglioranzi rimangono in forza all’Asiago Hockey anche per la prossima stagione agonistica.