Conferme a Kitzbühel e Bregenzerwald

(Comun. stampa AHL) – Il giocatore tirolese Henrik Hochfilzer (nella foto in alto) sarà in forza ancora con il Kitzbühel nella seconda stagione per l’Alps Hockey League. Il 26enne è entrato in prima squadra molto giovane e fin dal 2009 è parte importante del team. Negli ultimi tre anni l’attaccante austriaco ha messo in cascina 56 punti in 87 partite. Con il suo gioco fisico e la sua tecnica, Henrik è in grado di mettere molta pressione alle difese avversarie.  Henrik Hochfilzer:

“Io non vedo l’ora che inizi la nuova stagione. Ogni partita sarà una sfida. Io sono pronto a dare il meglio di me stesso per rendere felici i fans. Io non voglio deluderli. Io voglio raggiungere i playoff con questa squadra rinnovata”.

 
Lucas Haberl è un altro giovane prospetto del Vorarlberg che giocherà per il Bregenzerwald.  Il talento, 19enne, ha ottenuto un contratto “two way” tra il Bregenzerwald (AHL) ed il suo team partner del Dornbirn (EBEL). Il figlio della leggenda, Sigi Haberl, ha iniziato la sua carriera hockeistica con il Lusteanu. Dopo aver effettuato tutta la trafila delle giovanili, Lucas è arrivato a giocare nella INL. Durante l’ultimo inverno Lucas ha seguito suo fratello Dominic all’ECB. Lucas ha giocato 29 partite nella Alps Hockey League ed ha segnato i suoi primi due goal. L’attaccante di Lustenau ha anche militato lo scorso anno per la formazione austriaca del Hohenemser SC (quarta lega) ed ha segnato in ogni partita oltre ad essere stato nominato per la formazione nazionale Under 19.  Grazie al suo duro lavoro, il giocatore ha ottenuto un importante contratto tra AHL ed EBEL.