Serie C: Vipiteno tricolore

Dominatori per un’intera stagione, i giovani del Vipiteno si aggiudicano il torneo di Serie C battendo in due partite il Gherdëina, unica formazione che nell’arco della stagione ha provato, più di altre rivali, a tenere loro testa.

Partenza in pompa magna per i ragazzi di Johan Kämpe, in vantaggio con Tommy Kruselburger al 6’; il raddoppio matura alla seconda superiorità con l’iniziativa di Jonas Steiner. Un breve parapiglia a fine periodo getta pepe sulla gara che, tuttavia, offre una frazione centrale a reti inviolate. Le penalità comminate a Dominik Bernard e al goalie Robin Quagliato, nei primi minuti del terzo tempo, consentono ai ladini di tornare in partita in doppia superiorità con Gabriel Senoner. I Broncos riprendono presto a galoppare sul ghiaccio trovando, 5’ più tardi, l’allungo decisivo di Michael Delueg che vale il successo finale. Tardivo il goal del 2-3 di Diego Glück per i padroni di casa, realizzato al 59.46.

Gherdëina C – Vipiteno C 2-3 (0-2; 0-0; 2-1)
Marcatori: (0-1) 05.16 Tommy Kruselburger (Hannes Clementi – Benjamin Clementi); (0-2) 15.52 Jonas Steiner PP; (1-2) 41.36 Gabriel Senoner PP2; (1-3) 46.47 Michael Delueg (Kevin Larch – Markus Trenkewalder); (2-3) 59.46 Diego Glück (Juri Runggaldier – Gabriel Senoner)

Serie: 2-0 Vipiteno C

Tags: ,