EBEL: ai quarti di finale break per le favorite, serie in parità per il Bolzano

Partiti i quarti di finale dei play off in EBEL. Tutte le favorite vincono in casa gara 1 e operano il break in trasferta in gara 2. Serie in parità invece per il Bolzano che, allo sfortunato epilogo di gara 1 con il Linz, fa seguire una prestazione convincente in casa e riporta la serie in parità.

Vienna – Innsbruck
In gara 1 il Vienna non lascia scampo all’Innsbruck in una partita dal risultato mai in forse fin dalle prime battute. I capitolini vanno a segno in tutti i periodi, non concedono agli avversari neppure il goal del bandiera, permettendo a Jean Philippe Lamoureux di festeggiare lo shoutout (5-0). Più combattuta gara 2 alla Tiroler Wasserkraft Arena, dove gli Sharks partono fortissimo chiudendo avanti il primo periodo grazie alla doppietta di Mario Lamoureux (3-1). Nel proseguimento del match, Vienna si mostra più aggressiva e perviene al pareggio grazie a Holzapfel che, in situazione di superiorità, spalle alla porta gira al sette un passaggio di Fraser (3-2), e poi in doppia superiorità colpisce da lontano con un polsino preciso (3-3). Al supplementare decisivo Vause, che deposita in rete un buon suggerimento di da dietro la gabbia (3-4).

Salisburgo – Graz
Nessun problema per i campioni uscenti di Salisburgo contro il Graz. I Red Bull si aggiudicano gara 1 fin dalle prime battute, controllando e chiudendo il match nel finale con Latusa (3-0). Niente da fare per i 99ers neppure in gara 2, dove succede tutto nel secondo tempo. Al vantaggio di Viveiros (0-1) risponde Boivin (1-1), poi Raffl, Trattnig e Thomas in rapida sequenza chiudono l’incontro a favore del Salisburgo (1-4).

Klagenfurt – Znojmo
Klagenfurt-Znojmo si presentava come uno dei quarti più incerti e non smentisce le attese. Le Giubbe Rosse in gara 1 agguantano il pareggio con Lundmark in power play solo a pochi secondi dalla sirena (3-3), per poi trovare, sempre con Lundmark, le rete decisiva al supplementare (4-3). Non meno combattuta gara 2, sempre in bilico nel risultato, che i carinziani riescono a portare a casa nel terzo periodo grazie a Hundertpfund che, dopo aver scambiato conGeier, scocca un potente rasoghiaccio che si infila alla sinistra di Schwarz (2-3).

Linz – Bolzano
Bolzano sfortunato in gara 1 a Linz. I Biancorossi giocano alla pari un match tirato, e rispondono alla marcatura iniziale di Broda con Reid, che dalla distanza buca il portiere avversario con un forte slap (1-1). I Foxes si rendono pericolosi in più occasioni, sfiorando il vantaggio con Yogan e Root ma il risultato non cambia. Al supplementare il Bolzano va ancora vicino alla vittoria con un paio di buone occasioni, ma è uno sfortunato intervento di Frigo in tuffo che accompagna il disco nella propria porta dando la vittoria ai Black Wings (2-1). Diversa la musica al Palaonda in gara 2. La squadra di Pokel passa subito in con Glenn in contropiede (1-0) e, sfiorando a più riprese il raddoppio, mantiene il vantaggio minimo fino alla fine del secondo periodo. Nel drittel finale doccia fredda per il Bolzano che subisce il pareggio grazie a un tiro dalla distanza di Oberkofler sul quale Melichercik non appare impeccabile (1-1). La pressione ospite si fa sentire ma è il Bolzano a segnare con Yogan, che da posizione angolata opera un tiro senza tante pretese che rimbalza sul gambale di Ouzas e finisce in rete (2-1). Vani i tentativi del Linz di rimettere in carreggiata l’incontro, che viene definitivamente chiuso dall’empty net di Sparks (3-1). Bolzano pareggia così una serie che sembra poter essere alla sua portata.

 

RISULTATI

Quarti di Finale – Gara 1
(26/02) UPC Vienna Capitals – HC TWK Innsbruck ‘Die Haie’ 5-0
(26/02) EC Red Bull Salzburg – Moser Medical Graz 99ers 3-0
(28/02) EC-Klagenfurter – HC Orli Znojmo 4-3 OT
(28/02) EHC Liwest Black Wings Linz – HCB Südtirol Alperia 2-1 OT

Quarti di Finale – Gara 2
(28/02) HC TWK Innsbruck ‘Die Haie’ – UPC Vienna Capitals 3-4 OT
(01/03) Moser Medical Graz 99ers – EC Red Bull Salzburg 1-4
(28/02) HC Orli Znojmo – EC-Klagenfurter 2-3
(28/02) HCB Südtirol Alperia – EHC Liwest Black Wings Linz 3-1

 

PLAY OFF

 

PROSSIMI TURNI

Quarti di Finale – Gara 3
(03/03) UPC Vienna Capitals – HC TWK Innsbruck ‘Die Haie’
(03/03) EC Red Bull Salzburg – Moser Medical Graz 99ers
(03/03) EC-Klagenfurter – HC Orli Znojmo
(03/03) EHC Liwest Black Wings Linz – HCB Südtirol Alperia

Quarti di Finale – Gara 4
(05/03) HC TWK Innsbruck ‘Die Haie’ – UPC Vienna Capitals
(05/03) Moser Medical Graz 99ers – EC Red Bull Salzburg
(05/03) HC Orli Znojmo – EC-Klagenfurter
(05/03) HCB Südtirol Alperia – EHC Liwest Black Wings Linz

Tags: ,