Negli anticipi Asiago, Vipiteno e Val Pusteria vincono in trasferta

SKY Alps Hockey League, Master Round:
Nei due anticipi della terza giornata di Master Round le formazioni italiane, Asiago e Val Pusteria, vincono in trasferta, in Voralberg, contro Lustenau e Feldkirch.
La vittoria dell’Asiago, sofferta ma meritata, giunge grazie ad una segnatura di Michael Sullivan all’inizio del secondo drittel, ed, i giallo-rossi, sette punti in tre gare, ottenuti con due vittorie in trasferta, confermano l’ottimo momento di forma che può portarli a raggiungere qualsiasi traguardo.
Il Val Pusteria, alla distanza, dilaga sul ghiaccio di Feldkirch ed ottiene la prima vittoria nel Master Round. Tra i Giallo-Neri brillano le prestazioni di Max Oberrauch (2 goals) e Raphael Andergassen (tre assist).
CLASSIFICA GENERALE MASTER ROUND:
Rittner Buam 11 punti +6 (2 partite)
Val Pusteria 8 punti + 2 (3 partite)
Asiago 7 punti + 1 (3 partite)
Lustenau 6 punti +2 (3 partite)
Jesenice 5 punti +1 (2 partite)
Feldkirch 0 punti -12 (3 partite)
EHC Alge Elastic Lustenau – Migross Supermercati Asiago Hockey 1935 0-1 (0-0, 0-1, 0-0)

Martedì, 31.01.2017: (19:30); Rheinhalle di Lustenau. Spettatori: 762. Tiri: 26- 31 (8: 6; 7: 14; 11: 11)
Arbitri: HOLLENSTEIN Manuel e PIANEZZE Claudio. Giudici di Linea: DE TONI e KALB Patrick.
MARCATORI: 23:26 0:1 Sullivan Michael (Miglioranzi – Long);

FBI VEU Feldkirch – HC Lupi Val Pusteria / Pustertal Wölfe 2-6 (1-2, 1-1, 0-3)
Martedì, 31.01.2017: (19:30); Palaghiaccio Feldkirch. Spettatori: 848. Tiri: 22- 35 (7: 17; 7: 7; 8 : 10).
Arbitri: COLCUC Glauco e STRASSER Rene; Giudici di Linea: GIACOMOZZI Federico e RINKER Daniel.
MARCATORI: 08:44 1:0 Maier Patrick (Riener – Fekete); 14:00 1:1 PP1 Oberrauch Max (Andergassen – Rabbit); 18:34 1:2 Helfer Armin (Bona – Andergassen); 34:19 2:2 PP1 Mairitsch Martin (Stanley – Fekete); 39:02 2:3 Sirokovs Maksim (Thum); 43:19 2:4 De Lorenzo Meo Alex (Schweitzer); 45:33 2:5 Tauber Lukas (Andergassen – Oberrauch); 59:41 2:6 PP1 Oberrauch Max (Sirokovs).
QUALIFICATION ROUND GIRONE “B”.
Nel Terzo anticipo della serata, il Vipiteno ottiene i tre punti nella trasferta di Kitzbühel. La partita, in effetti, si era messa abbastanza male per i Broncos che a metà gara erano sotto per 2-0, per merito di una doppietta di Henrik Hochfilzer. Successivamente, i goal di Bahensky, Felicetti e Stofner, hanno ribaltato il risultato e donato al Vipiteno tre punti preziosissimi nella rincorsa allo Zeller Eisbären di Zell am See.

CLASSIFICA GENERALE QUALIFICATION ROUND GIRONE “B”:
EK Zeller Eisbären 11 punti +3. (2 partite giocate)
WSV Vipiteno / Sterzing Broncos Weihenstephan 7 punti +7. (2 partita giocate)
HC Egna / Neumarkt Riwega 7 punti -2. (2 partite giocate)
KAC2 0 punti, -3. (2 partite giocate)
EC „Die Adler“ Stadtwerke Kitzbühel 0 punti -4. (3 partite giocate).

EC „Die Adler“ Stadtwerke Kitzbühel – WSV Vipiteno / Sterzing Broncos Weihenstephan 2-3 (0-0, 2-2, 0-1) Martedì, 31.01.2017: (19:30); Palaghiaccio Kitzbühel. Spettatori: 412. Tiri: 39 – 39 (13: 13; 15 : 13; 11 : 13).
BENVEGNU Andrea e WIDMANN Florian. Giudici di Linea: HOLZER Daniel e PINIE Omar
MARCATORI: 23:57 1:0 PP1 Hochfilzer Henrik (Orsagh – Echtler); 28:35 2:0 Hochfilzer Henrik (Sarkanis – Podzins); 30:20 2:1 Bahensky Zdnenek (Verreault-Paul – Stofner); 32:19 2:2 Felicetti Luca; 49:50 2:3 Stofner Hannes (Hackhofer – Verreault-Paul)

Tags: