Continental Cup: Renon, vittoria sul filo di lana

(Collalbo) – Esordio vincente dei Rittner Buam nel Girone di Semifinale di Continental Cup, ma anche sudato, maturato in un terzo tempo pieno di colpi di scena e risolto da un’intuizione di Borgatello che ha consentito a Gomes di spegnere ogni velleità del Tychy.

2016-11-18-rittner-buam-gks-tychy-3L’incontro è aperto dalla carica alla testa di Bepierszcz che gli costa un 2+10 e permette ai padroni di casa di scaldare la pinza e il biscotto di Zigardy con i tentativi di Gomes, Cole e Borgatello. Tornati in parità i polacchi rispondono con Jeziorski. La gara è vivace, con continui cambi di fronte: le due formazioni non lesinano negli scontri fisici che contribuiscono a renderla ancora più interessante. Se il Tycky pattina molto, ma conclude poco, i Buam creano maggiori pericoli dalle parti di Zigardy, tuttavia non riescono a bucare la gabbia avversaria neanche durante il secondo power play. C’è spazio anche per Killeen impegnato poco dopo da Vitek e Bryk. A fil di sirena, nell’ultimo assalto polacco, Hofer è penalizzato una carica con bastone.

2016-11-18-rittner-buam-gks-tychy-4Superati indenni i due minuti di inferiorità, nel secondo tempo, il Renon rimane schiacciato nel terzo difensivo. A spezzare l’assedio ci pensa Viktor Ahlstroem; col trascorrere dei minuti i Buam conquistano porzioni di ghiaccio arrivando sempre più costantemente dalle parti di Zigardy ristabilendo, così, il leit motiv del primo tempo, compreso l’unico power play del periodo che mostra delle sbavature. I padroni di casa vengono premiati al 34’ con il guizzo di Gomes, il quale, dalla linea di fondo, serve un disco a Williams che chiede solo di essere sospinto in rete. La formazione della Slesia non resta a guardare e sfiora il pareggio con Rzeszutko. Il goal dell’1-0 ha il merito di infiammare una partita i cui ritmi si stavano abbassando. Gomes, molto attivo in attacco, sfiora il raddoppio al 37’, il Tychy risponde con una gragnola di tiri che hanno il merito di esaltare le Killeen, autore di altrettanti interventi, soprattutto nell’uno contro zero con Jeziorski.

2016-11-18-rittner-buam-gks-tychy-6Ma è in apertura di terzo tempo che i polacchi raggiungono il pareggio con il letale diagonale di Galant dalla breve distanza. Tre minuti più tardi Kolusz beffa Killeen sul suo palo. I ragazzi di Lehtonen incassano il colpo, ma non mollano ed Ebner, imbeccato da Williams, a tu per tu con Zigardy, lo fredda senza pietà. Disco al centro e alla prima azione pericolosa il Tychy colpisce ancora con Rzeszutko. Il tempo scorre inesorabile, coach Lehtonen chiama il timeout con lo scopo di dare la scossa che arriva con la discesa sulla destra di Williams conclusa con un tiro da posizione defilata che vale il nuovo pareggio. Il Ritten, rinvigorito, potrebbero passare in vantaggio a 3’15” dalla fine se Gomes non avesse colpito la traversa, un’azione a parere dei polacchi viziata da un fallo non fischiato dagli arbitri. L’attaccante canadese ha modo di rifarsi a 46” dal suono della sirena, grazie all’imbeccata vincente di Borgatello.

I Rittner Buam possono guardare con maggiore ottimismo la gara che li attende sabato contro i kazaki del Beibarys Atyrau, i quali, nella gara pomeridiana hanno battuto lo Shakhtyor Soligorsk 4-1. I bielorussi, in rete con Demkov, subiscono l’immediato pareggio di Stepanov appena 15” dopo il vantaggio con una saetta dalla lunga distanza. Gli asiatici, sventati due situazioni di inferiorità, vanno in vantaggio con Malyushkin.. Nell’ultima frazione di gioco Vak e Vishyakov arrotondano il punteggio

Rittner Buam – GKS Tychy 4-3 (0-0; 1-0; 3-3)
Marcatori: (1-0) 33.50 Jason Williams (Jared Gomes – Tommaso Traversa); (1-1) 41.23 Radoslaw Galant (Mateusz Bepierszcz – Marcin Kolusz);  (1-2) 44.57 Marcin Kolusz (Mateusz Bepierszcz), (2-2) 48.23 Fabian Ebner (Jason Williams); (2-3) 49.51 Jaroslaw Rzeszutko (Jakub Witecki – Pochieca); (3-3) 54.24 Jason Williams; (4-3) 59.14 Jared Gomes (Christian Borgatello)

Beibarys Atyrau – Shakhtyor Soligorsk 4-1

Classifica: Beibarys Atyrau p.ti 3; Rittner Buam p.ti 3; GKS Tychy p.ti 0; Shakhtyor Soligorsk p.ti 0

Tags: