Nazionale U16: esordio con vittoria al 4 Nazioni

(da fisg.it) – L’Italia Under 16 inizia con una vittoria di misura per 1-0 contro l’Austria al 4 Nazioni in Slovenia sulla pista di Kranj. Una buona prova dei giovani Azzurri che così chiudono al comando la prima giornata del torneo visto che l’Ungheria ha battuto i padroni di casa della Slovenia ma solo all’overtime per 2-1. Tornando alla partita dell’Italia, la rete che è valsa la vittoria, in una partita molto tirata, è stata segnata allo scadere del primo tempo da Manuel Ohler in powerplay. La squadra italiana ha dimostrato molta attitudine negli special team in cui ha chiuso bene le situazioni di penalty killing, anche due volte in 5 vs 3, senza concedere nulla agli avversari.

ITALIA – AUSTRIA 1-0 (1-0/0-0/0-0)

Marcatori: 19:21 (1-0) M.Ohler (R.Ohler/Erwin De Nardin) in sup.num.;
Formazione Italia: Fadani 60:00 (M.Giovannini); L.Cagnati, E.De Bertoldi, R. De Martini, T.Linder, A.Niccolai, S.Payra, E. De Nardin; M.Soelva, K.Staudacher, M. Covi, Y.Cristellon, D.Gellon, G.Panciera, M.Ohler, G.Beccaria, R.Ohler, G.Longo, F.Griessmair, L.Fink, L.De Lorenzo Meo; Allenatore: G.Marchetti; Vice: Walter Manni;
Formazione Austria: F.Horn 59:10 (L.Brandstatter); T.Bammer, J.Bergmann, E.Kandemir, J.Kutzer, A.Moser, T.Nickl, S.Schadl, K.Zundel, S.Dietl, K.Fruhwirt, T.Harnish, F.Hochegger, A.Kandemir, M.Kuprian, L.Lindner, F.Marte, N.Ofner, L.Rudisser, P.Skomar, D.Unterweger; Allenatore: N. Wehrhan;
Tiri: Italia 25 (7/12/6) – Austria (15/7/10)
Penalità: Italia 7×2’ – Austria 6×2’

Nell’altra partita
Slovenija – Ungheria  1:2 ot (0:0, 0:0, 1:1, 0:1)