World Cup: l’Europa raggiunge il Canada in finale

A sorpresa l’Europa elimina la Svezia ed accede alla serie di finali di Word Cup; tre marcature, quelle della rappresentativa del Vecchio Continente, di stampo slovacco con Tomas Tatar autore di una doppietta.

Nonostante un primo tempo in cui la Svezia si mostra più attiva nella ricerca del goal, il vantaggio dei vichinghi matura in apertura di frazione centrale con Nicklas Backstrom, lesto a sfruttare il rebound concesso da Jaroslav Halak. Gli europei, invece, devono aspettare il 17’ per vedere il goal di Marian Gaborik.
Nel terzo tempo Tatar colpisce a freddo: a 12” dall’ingaggio di inizio periodo lo slovacco insacca in backhand riprendendo il disco non trattenuto da Lundqvist sul proprio tiro. La Dea bendata assiste la Nazionale delle Tre Corone sulla conclusione di Erik Karlsson, deviata da Roman Josi, che porta al momentaneo 2-2.
La contesa è risolta all’overtime da Tatar, il quale finalizza i suggerimenti di Mats Zuccarello ed Anze Kopitar.
L’underdog Europa continua la favola: martedì 27 settembre è fissata la prima delle tre finali in programma.

Svezia – Europa 2-3 ot (0-0; 1-1; 1-1; 0-1)
Marcatori: (1-0) 22.31 Nicklas Backstrom (Anton Stralman – Patric Hornqvist); (1-1) 36.27 Marian Gaborik (Christian Ehrhoff – Anze Kopitar); (1-2) 40.12 Tomas Tatar (Andrej Sekera); (2-2) 55.28 Erik Karlsson (Henrik Sedin – Daniel Sedin); (2-3) 63.43 Tomas Tatar (Mats Zuccarello – Anze Kopitar)

Tags: