Carrozzi dall’Asiago al Rødovre Mighty Bulls

In attesa di conoscere il nome del nuovo goalie titolare dell’Asiago, dalla Danimarca giunge la notizia dell’accordo raggiunto tra Chris Carrozzi e il Rødovre Mighty Bulls.

L’estremo difensore aveva sorvolato l’Atlantico la scorsa estate in cerca di fortuna nell’hockey europeo, dopo una carriera spesa interamente in Nord America. L’Asiago lo testò facendogli firmare un tryout di tre mesi; tuttavia il canadese poteva contare anche sulle parole di Mike Rosati e Piero Greco che lo seguirono in un camp: i due ex portieri, molto noti alle nostre latitudini, si sbilanciarono definendo il ventiseienne “ben impostato tecnicamente e con ottimo potenziale”. Con la conferma da parte del sodalizio vicentino, Carrozzi poté esprimere il suo valore. Nel corso dell’ultima stagione regolare la percentuale parate non scese mai al di sotto del 90%, poi un infortunio, che lo costrinse ad accomodarsi in tribuna, pregiudicò il finale di campionato.

Chris Carrozzi (1)Carrozzi ha dichiarato alla sito della società danese che la scelta della Danimarca è stata dettata dalle parole positive di numerosi giocatori canadesi che hanno giocato nella Metal Ligaen. Probabilmente le stesse che hanno convinto Kenny Montgomery, ex Caldaro e Valpellice, a prendere la medesima decisione.

Statistiche