Milano Rossoblù: Ilic, un terzino in serbo

Il Milano Rossoblù continua la campagna di rafforzamento prelevando dal Valpellice Stefan Ilic.
Il Nazionale serbo non è una novità nel capoluogo lombardo: nella stagione 2013/14 aveva già vestito la maglia rossoblù in dieci occasioni, quando il Varese era farm team dei meneghini. Nelle ultime due stagioni il terzino si è accasato a Torre Pellice, sotto la guida di Barrasso ha vinto una Coppa Italia. Inoltre Ilic conta 6 presenze con i Mastini. In Serie A, nell’ultimo campionato ha totalizzato 49 presenze e 3 assist.Stefan Ilic Valpe2
Cresciuto nelle giovanili del Varese, prima società a tesserarlo, il ventiseienne può essere impiegato come italiano.
In seno al Milano Rossoblù, Ilic ricoprirà anche il ruolo di allenatore delle giovanili.

Statistiche