Val Pusteria: Helfer e Bona, Lupi fedeli

Il primo allenamento del Val Pusteria è fissato per lunedì 22 agosto. Al raduno dei brunicensi, anche quest’anno, ci saranno Armin Helfer e Patrick Bona, colonne portanti dei Lupi.

Due veterani che avranno il compito di vigilare sulle giovani leve inserite nel roster dalla formazione giallonera che affronterà la nuova AHL.

Armin Helfer

Armin Helfer

La carriera hockeistica dei due è ben nota: Helfer debutta in prima squadra nel 1996 in Serie B, dopo altre tre stagioni a Brunico decide di confrontarsi in altre realtà: Milano è la prima tappa, coi Vipers vince cinque scudetti, 2 Coppe Italia e 3 Supercoppe. Nel 2007 la strada scelta lo porta in EBEL con l’Innsbruck, dove rimane una sola stagione, a cui segue quella in LNB con il Thurgau; la formazione di Weinfelden consente al terzino di “assaggiare” la LNA con le due presene nel Kloten. Dal 2009, tranne un altro campionato con il Thurgau, è stabile a Brunico. Da allora gli è stato conferito il ruolo di Capitano, con i gradi sulla maglia, il trentaseienne ha conquistato una Coppa Italia e una Supercoppa.
Con la Nazionale Senior conta svariate partecipazioni ai Mondiali, sia di Top Division che di Prima Divisione, oltra a quelle alle Olimpiadi di Torino 2006 e due tornei di qualificazione olimpica.

“Vestire la maglia giallonera mi riempie di orgoglio. Il compito nella nuova lega sarà sicuramente più duro, ma noi non vediamo l’ora“

sono state le prime parole del capitano

Patrick Bona

Patrick Bona

Lunga militanza anche per Patrick Bona, il quale conta 630 partite in giallonero, numeri che evidenziano l’affidabilità dell’attaccante.  Anche il trentacinquenne vanta esperienze in altre piazze, quali Merano, Vipiteno, Brest e Renon. Dal 2004 si lega al Val Pusteria, un rapporto che dura interrottamente da dodici anni, durante i quali l’entusiasmo non è mai scemato, come lo stesso giocatore ha dichiarato al sito della società brunicense:

“Gli ultimi due anni sicuramente non erano molto facili per me. Però sono sicuro di poter dare una mano alla squadra che sarà giovane, ma, come me, piena di entusiasmo per questa nuova avventura”.

Statistiche
Armin Helfer
Patrick Bona