NHL Playoff: T.J. Oshie trascina Washington

Primo atto (e si spera di una lunghissima serie) tra i Washington Capitals ed i Pittsurgh Penguins nella nottata appena trascorsa, con T.J. Oshie a calare l’ hat-trick per il primo sorriso della truppa di Barry Trotz.

Washington Capitals-Pittsburgh Penguins 4-3ot (1-0;1-2;1-0;1-0)

Inizio splendido tra gli arcirivali storici di Caps e Penguins, con match risolto agli extratime dalla realizzazione dello sniper yankee eroe di Sochi 2014 negli shootouts contro la Russia, a firmare la rete vincente al minuto 69.
Durante i 60 regolamentari sono gli ospiti a creare i pericoli maggiori dalle parti dello scatenatissimo Holtby (alla fine 42 sv!) che trovano la via delle rete con Lovejoy e Malkin a replicare all’apertura iniziale di Bukarovsky bravo su Murray.
T.J. OshieAl minuto 32 arriva la prima realizzazione di Oshie che chirurgicamente supera l’estremo di casa Pens; lo scorer intrattabile raddoppia ad inizio del terzo iniziale complice una poco reattiva trattenuta di Murray con passaggio d’oro firmato Ovie. L’ex Egna Bonino pareggia i conti mentre agli ET ci vuole l’istant review con puck a varcare per intero la linea di porta consegnando ai Caps il vantaggio della serie e l’hat-trick personale del nativo di Everett.
Secondo atto sempre in quel di Washington domani sera.