Mondiali 1a Div.A: Bronzo Polonia, Larkin miglior difensore

Con la Slovenia promossa e l’ Italia in stand-by, si chiude la rassegna iridata dei Mondiali in quel di Katowice con la grandinata di reti della Polonia ai danni del malcapitato Giappone, già retrocesso con la nazionale di casa a porta a casa un meritatissimo bronzo, davanti ad uno strabiliante pubblico, assoluto protagonista per tutta la settimana di gare.

Polonia-Giappone 10-4 (6-1;1-1;3-2)
Reti: 0:50 P.Wronka (Bychawski,Zapala); 3:58 A.Chmielewski (Pasiut,Lopuski) PP; 6:42 T.Malasinski (Zapala,Kruczek) SH; 10:35 M.Kruczek (Dziubinski); 12:27 G.Pasiut SH; 17:52 K.Dziubinski (Kolusz); 19:56 H.Ueno (Takahashi,Yamashita); 23:15 A.Baginski (Kotlors,Bychawski); 25:47 T.Kawai (Haga,Yanadori) PP; 41:39 D.Obara (Terao); 44:00 A.Chmielewski (Dronia,Kruczek) PP; 44:46 M.Nishiwaki (Takahashi,Tanaka) PP; 55:34 P.Dronia (Zapala); 59:48 P.Wajda (Borzecki,Wronka).

2016_04_29 polonia giapponeDura meno di un tempo la partita tra Polonia e Giappone, con i ragazzi di Jacek Plachta a congedarsi dal proprio calorosissimo pubblico col botto, surclassando la selezione del Sol Levante per 10-4, con Kris Zapala e Maciej Kruczek mattatori della contesa realizzando tre punti ciascuno mentre è doppietta per Aron Chmielewski. Migliori giocatori dell’ultima partita sono stati premiati Mitamura per il Giappone e l’idolo di casa Patryk Wronka

Risultati odierni, ultima giornata del Mondiale:
Italia-Corea 2-1 (1-0;0-0;1-1)
Austria-Slovenia 1-2 (1-1;0-1;0-0)
Polonia-Giappone 10-4 (6-1;1-1;3-2)

Classifica Finale:
1.Slovenia 12 Punti (promossa in Top Division)
2.Italia 9*
3.Polonia 9*
4.Austria 8
5.Corea 7
6.Giappone 0 (relegata in Prima Divisione B)
*scontro diretto vinto dal Blue Team

Slovenia promossa in Top Division (nel 2017 Parigi e Colonia), mentre come detto precedentemente,  l’ Italia seconda classificata, dovrà attendere la fine del round robin dei Mondiali di Top Division per conoscere il proprio destino; Giappone relegato.

Urbas MVP, Thomas Larkin miglior Difensore
Terminata la rassegna iridata in quel di Katowice, viene premiato quale Most Valuable Player il Capitano della Nazionale Slovena Jan Urbas, 27enne centro in forza al VIK Vasteras (Allsvenskan, seconda divisione svedese) a chiudere come Top Scorer del Mondiale con 2 reti e 4 assistenze all’attivo, mentre vengon premiati quali miglior giocatori per posizione il portiere dell’ Austria Bernhard Starkbaum, il nostro Thomas Larkin (difensore) e l’idolo di casa Patryk Wronka tra gli attaccanti.

larkin best defenceman

Thomas Larkin


Premi Individuali

Miglior Portiere: Bernhard Starkbaum (Austria)
Miglior Difensore: Thomas Larkin (Italia)
Miglior Attaccante: Patryk Wronka (Polonia)

All Star Team (scelto dai media):
Portiere: Gasper Kroselj (Slovenia)
Difensori: Sabahudin Kovacevic (Slovenia); Pawel Dronia (Polonia)
Attaccanti: Michael Swift (Corea); Jan Urbas (Slovenia); Patryk Wronka (Polonia).

MVP (Miglior giocatore della rassegna, scelto dai media):
JAN URBAS (SLOVENIA)

Classifica Top Scorer
1.Ken OGRAJENSEK (Slovenia) 6 punti (2+4)
1.Jan Urbas (SLO) 6 punti (2+4)
3.Tomasz Malasinski (POL) 5 punti (5+0)
3.Michael Swift (KOR) 5 punti (5+0)
5.Kisung Kim (KOR) 5 punti (3+2)
6.Krzysztof Zapala (POL) 5 (0+5)

Classifica Top Goalies
#                                       (Nazionale)    Sv       GAA
1.Gasper KROSELJ (SLO)        96,3%   0.90
2.Bernhard Starkbaum (AUT)        93,6%      1.59
3.Matt Dalton                  (KOR)       92,9%     2.18
4.Andreas Bernard (ITA)       92,9%    2.00
5.Przemyslaw Odrobny (POL)       92,0%      2.27