NHL Playoff: i Flyers vicino allo sweep; Kings e Wild reagiscono

Tre i match in programma nella giornata di lunedì e mentre Wild e Kings vincono mantenendosi in corsa per il passaggio del turno, i Capitals asfaltano i Flyers a domicilio e si portano ad un passo dallo sweep.

 

Washington Capitals – Philadelphia Flyers 6-1 (1-1; 1-0; 4-0)
Serie: 3-0 Capitals

La serie tra Flyers e Capitals si sposta nella città dell’ amore fraterno ma l’inerzia della sfida rimane tutta dalla parte di Washington che asfalta nettamente i biancoarancio con un perentorio 6-1 ed arriva ad un passo dallo sweep. A funzionare a meraviglia è lo special team della franchigia della capitale federale che mette la firma su 4 delle sei reti (2 reti ed un assist per capitan Ovechikin).
Prossimo atto della sfida mercoledì sera, ancora a Philadelphia per quello che potrebbe essere l’ultimo match della serie.

 

Dallas Stars – Minnesota Wild 3-5 (2-1; 0-2; 1-2)

Serie: 2-1 Stars

Prova di orgoglio dei Wild che rimangono vivi nella serie contro Dallas grazie ad un buon secondo periodo in cui vanno a segno 2 volte con Haula e Pominville (doppiette per lui e per Sharp delle Stars, autore di entrambe le marcature del primo periodo). Appuntamento ora per gara4 a Dallas, mercoledì sera.

 

Los Angeles Kings – San José Sharks 2-1 OT (1-1; 0-0; 0-0; 1-0 OT)
Serie: 2-1 Sharks

Los Angeles dimostra di essere dura a morire in postseason e rimane viva nella serie, tutta californiana contro San José, grazie al goal di Pearson dopo 3.47 di overtime. I 60 regolamentari si erano chiusi con il punteggio di 1-1 grazie alle rete fulminea di Thornton dopo appena 30″ dal faceoff iniziale a cui aveva risposto Kopitar con un power play goal all’ 8’10”. Quarto atto della serie, ancora a San José, mercoledì sera.