KHL, Gagarin Cup: batti e ribatti tra CSKA e Metallurg

di Gabriele Morganti

È ufficialmente iniziato l’atto finale della KHL con le prime due gare della finale che sono già andate in scena. Sono solamente due quindi le compagini rimaste in gioco a battersi per la conquista della Gagarin Cup. Da ovest, in seguito ad un cammino post season esaltante, arriva la corazzata del CSKA; mentre da est arriva un Metallurg capace anch’esso, nel corso di questi playoff, di far capitolare in grande stile tutti i rivali sin qui incontrati. Le prime due gare di questo scontro finale sono state giocate sul ghiaccio di Mosca dove i ragazzi di casa sono riusciti ad iniziare con il piede giusto grazie al 5-1 rifilato ai gialloblu al termine di gara 1. È servito infatti a poco agli ospiti la nona rete di questi playoff firmata Mozyakin che aveva sbloccato il risultato nel corso del primo drittel di gioco, dato che dai secondi venti minuti in poi è stato un vero proprio assolo rossoblu con Radulov e compagni che hanno dato grande sfoggio del proprio attacco. Molto più equilibrata invece la partita della serata del 9 aprile, con la squadra di Magnitogorsk che grazie ad una solida prestazione porta a casa la vittoria finale mettendo la serie sull’uno pari. Il trionfo arriva in rimonta con le segnature di Zaripov e Bereglazov che fissano il punteggio sul 2-1. L’appuntamento è ora per l’11 aprile, quando le due compagini scenderanno in pista, questa volta a Magnitogorsk, per disputare gara 3. Gli highlights di gara 2, dove il Metallurg ha impattato la serie, sono visibili nel video sottostante.
Link

Team Game 1 Game 2 Game 3 Game 4 Game 5 Game 6 Game 7 Score
1 CSKA Mosca 5 – 1 1 – 2 15.04
1 – 1
2 Metallurg Magnitogorsk 11.04 13.04

Tags: ,