QFG5: Val Pusteria e Vipiteno conquistano la semifinale

Serie A – 47° Giornata: Playoff – Stagione 2015/16 – Gara 5 – quarti di finale (best of seven) – Giovedì 10 marzo.

Val Pusteria e Vipiteno approdano alle semifinali mentre per Fassa e Gherdëina la stagione finisce questa sera. Nella terza sfida il Valpellice un po’ a sorpresa vince largamente all’Odegar e riapre la serie contro i Campioni d’Italia.

Il Val Pusteria gioca a tennis col Gherdëina, liquida con un perentorio 6-1 la formazione di Ulrich Egen ed approda alle semifinale che la vedranno contrapposta alla vincente tra Asiago e Valpellice. Stasera, al Lungo Rienza, i giallo-neri dopo aver subito la segnatura iniziale del “solito” Derek Eastman, hanno ben presto ribaltato il risultato grazie ad una doppietta del sempre più convincente Viktor Schweitzer giunto alla sua quarta realizzazione in questi Playoff. Le successive segnature di Max Oberrauch e Kevin Devergilio hanno di fatto chiuso il match e (conseguentemente anche) la serie e i due goals di Daniel Elliscasis (a porta vuota) e di Francois Bouchard (in inferiorità numerica) sono solo serviti a definire i termini numerici della vittoria pusterese.

Anche il Vipiteno chiude vittoriosamente la serie. Contrariamente ai Pusteresi, i Broncos per giungere alla vittoria, stasera, hanno dovuto faticare fino all’inverosimile. Il Fassa è, infatti, sceso sul ghiaccio della Weihenstephan Arena deciso a vendere cara la pelle ed ha costruito un implacabile “fortino” per proteggere la segnatura di Manuel De Toni. Il trentasettenne attaccante Fassano, all’inizio di secondo drittel, in situazione di superiorità numerica, riusciva, infatti, a sfruttare un assist di Felicetti, portando avanti la formazione Ladina. Il Vipiteno ha insistito molto per poter recuperare il risultato ed ha centrato l’obiettivo a meno di tre minuti dalla sirena. In seguito, al 29° secondo dell’overtime, gli arbitri punivano con una sanzione di 2 minuti un falloso intervento di Jason Lawrence Lepine. In 4 contro 3 il Vipiteno riusciva a chiudere partita e serie, proprio all’ultimissimo secondo della penalità con una azione personale conclusa in goal dal venticinquenne canadese Taylor Stefishen. In semifinale (best of seven) i Broncos se la dovranno vedere contro i Rittner Buam.

Contrariamente a Vipiteno e Val Pusteria, l’Asiago perde in casa col Valpellice ed in vista del raggiungimento della semifinale si complica alquanto la vita ridando ai Torresi la possibilità di riaprire la Serie.

HC Val Pusteria – HC Gherdëina valgardena.it 6-1 (1-1, 3-0, 2-0) Stadio Lungo Rienza – Brunico – ore 20:30

MARCATORI: 0-1 Derek Thomas Eastman (superiorità numerica) (Justin Mercier, Shane Sims) 5:09; 1-1 Viktor Schweitzer (superiorità numerica) (Justin Maylan, Armin Hofer) 13:54; 2-1 Viktor Schweitzer (inferiorità numerica) (Kevin DeVergilio, Armin Helfer) 23:54; 3-1 Max Oberrauch (Justin Maylan, Trevor Johnson) 25:29; 4-1 Kevin DeVergilio (superiorità numerica) (Giulio Scandella, Ryan Kavanagh) 30:47; 5-1 Danny Elliscasis (porta vuota) (Armin Helfer, Patrick Bona) 56:07; 6-1 Francois Bouchard (inferiorità numerica) (Armin Hofer, Trevor Johnson) 57:11.

Dati Della Partita: Durata incontro: 2:03, Spettatori: 950, Arbitro: Andrea Benvegnù, Arbitro 2: Andrea Moschen, Primo Giudice di linea: Patrick Gruber, Secondo Giudice di linea: Claus Unterweger, Marcatore ufficiale: Alois Cimadom.

Gare giocate:

Gara 1: HC Val Pusteria – HC Gherdëina valgardena.it 5-3 (1-1/2-1/2-1)

Gara 2: HC Gherdëina valgardena.it – HC Val Pusteria 4-5 d.t.s. (0-0/2-4/2-0/0-1)

Gara 3: HC Val Pusteria – HC Gherdëina valgardena.it 1-2 d.t.s. (0-0/0-1/1-0/0-1)

Gara 4: HC Gherdëina valgardena.it – HC Val Pusteria 2-4 (1-2/1-0/0-2)

Gara 5: HC Val Pusteria – HC Gherdëina valgardena.it 6-1 (1-1, 3-0, 2-0)

Val Pusteria vince la serie per 4-1 contro il Gherdëina e si qualifica per la semifinale.

SSI Vipiteno Weihenstephan – Fassa Falcons 2-1 OT (0-0, 0-1, 1-0, 1-0) Weihenstephan Arena – Vipiteno – ore 20:30

MARCATORI: 0-1 Manuel De Toni (superiorità numerica) (Luca Felicetti, Carlo Lorenzi) 22:18; 1-1 Simon Baur (Taylor Stefishen, Jason Walters) 57:05; 2-1 Taylor Stefishen (superiorità numerica) (nessun assist) 62:29.

Dati Della Partita: Durata incontro: 2:25, Spettatori: 612, Arbitro: Claudio Ferrini, Arbitro 2: Alex Lazzeri, Primo Giudice di linea: Matthias Cristeli, Secondo Giudice di linea: Christian Cristeli, Marcatore ufficiale: Tahnee Wild.

Gare giocate:

Gara 1: SSI Vipiteno Weihenstephan – Fassa Falcons 3-1 (0-0/3-1/0-0)

Gara 2: Fassa Falcons – SSI Vipiteno Weihenstephan 4-3 (1-2/0-1/3-0)

Gara 3: SSI Vipiteno Weihenstephan – Fassa Falcons 6-2 (2-0/3-1/1-1)

Gara 4: Fassa Falcons – SSI Vipiteno Weihenstephan 1-6 (1-1/0-3/0-2)

Gara 5: SSI Vipiteno Weihenstephan – Fassa Falcons 2-1 OT (0-0, 0-1, 1-0, 1-0)

Vipiteno vince la serie per 4-1 contro il Fassa e si qualifica per la semifinale.

 

Asiago Hockey 1935 – HC Valpellice Bodino Engineering 1-5 (0-0, 1-3, 0-2) Stadio Odegar – Asiago – ore 20:30

MARCATORI: 1-0 Daniel Anthony Sullivan (Sean David Bentivoglio, Enrico Miglioranzi) 27:19; 1-1 Paolo Nicolao (Edoardo Caletti) 35:33; 1-2 Marco Pozzi (Alex Silva, Andy Canzanello) 36:44; 1-3 Edoardo Caletti (Michael Colavecchia, Stefan Della Rovere) 37:36; 1-4 Michael Colavecchia (Edoardo Caletti, Stefan Della Rovere) 57:05; 1-5 Michael Colavecchia (porta vuota) (Stefan Della Rovere) 58:37;

Dati Della Partita: Arbitro: Daniel Gamper, Arbitro 2: Thomas Gasser, Primo Giudice di linea: Nicola Basso, Secondo Giudice di linea: Tommaso Facchin, Marcatore ufficiale: Mariano Sartor.

Gare giocate:

Gara 1: Asiago Hockey 1935 – HC Valpellice Bodino Engineering 4-7 (1-3/1-1/2-3)

Gara 2: HC Valpellice Bodino Engineering – Asiago Hockey 1935 2-3 (1-1/0-0/1-2)

Gara 3: Asiago Hockey 1935 – HC Valpellice Bodino Engineering 6-2 (2-1/2-0/2-1)

Gara 4: HC Valpellice Bodino Engineering – Asiago Hockey 1935 1-3 (0-0/1-2/0-1)

Gara 5: Asiago Hockey 1935 – HC Valpellice Bodino Engineering 1-5 (0-0, 1-3, 0-2)

L’Asiago in vantaggio nella serie per 3-2

Altre gare della serie da giocare Gara 6 – Sabato 12 marzo: HC Valpellice Bodino Engineering – Asiago Hockey 1935 Eventuale – Gara 7 – Martedì 15 marzo: Asiago Hockey 1935 – HC Valpellice Bodino Engineering

Rittner Buam vince la serie per 4-0 contro il Cortina e si qualifica per la semifinale.

Gara giocate:

Gara 1: Rittner Buam – Sg Cortina Hafro 1-0 d.t.s. (0-0/0-0/0-0/1-0)

Gara 2: Sg Cortina Hafro – Rittner Buam 0-5 (0-2/0-3/0-0)

Gara 3: Sabato 5 marzo: Rittner Buam – Sg Cortina Hafro 9-1 (3-0/4-0/2-1)

Gara 4: Sg Cortina Hafro – Rittner Buam 2-5 (0-0/0-3/2-2)

Tags: