Liiga: HIFK, comincia la rincorsa al titolo

di Alberto Rossi

La stagione regolare della Liiga è giunta al termine, sessanta giornate di splendido hockey e grande equilibrio fino alla fine che fa ben sperare per i playoff.

L’HIFK, per la prima volta, chiude al comando della classifica con 127 punti, fa il terzo punteggio record della lega e con le 37 vittorie Ramsted e soci hanno fatto vedere che si può mantenere la stessa condizione, fisica e mentale, per tutta una stagione, senza far temere per i playoff alle porte.
Grandissima stagione anche per il Kärpät di Aho e il Tappara di Kuusela (Top Scorer del campionato) che nonostante alcune flessioni, si sono sempre sapute riprendere, mentre non è stata una buonissima stagione per il Lukko Rauma, che dopo una prima parte di stagione col botto ha perso il filo del discorso e non si è più ripresa, galleggiando sulla prima riga ed ottenendo il sesto posto.

Una menzione particolare per JYP e SaiPa, rispettivamente quarta e quinta, che daranno filo da torcere alle altre squadre nella corsa per la conquista del titolo, soprattutto il SaiPa con la coppia McIntyre-Rau con più di cento punti in due.

Nella parte centrale della classifica le quattro squadre che si contenderanno i due posti disponibili per la volata al titolo; il TPS che come il Lukko non ha mai abbandonato la riga, il KalPa che purtroppo ha avuta una leggera flessione proprio nel finale della stagione, i Pelicans che una volta raggiunta la metà classifica non l’hanno più lasciata, (Potulny, Phlox, Erkinjunnti, Sopanen sono solo quattro dei tanti nomi che hanno ridato un bel gioco alla compagine di Lahti) e lo Sport che festeggia la sua prima qualificazione ai playoff.
Ässät e KooKoo, che dire? Peccato! Sia la squadra del nostro goalie Bernard che l’ultima ammessa nella Liiga, non hanno disputato un’ottima stagione ma non si può dire che non ci abbiano provato, soprattutto il KooKoo che più volte si è affacciato tra il settimo e il decimo posto.
In fondo alla classifica infine, troviamo l’HPK, l’Ilves e i Blues, tre squadre che dovranno rivedere e rivoluzionare tante cose, perché il divario tecnico con le altre squadre è tangibile e a dei tifosi che ti festeggiano nonostante tutto, non puoi regalare un’altra stagione così anonima.

Il programma dei playoff:
Primo turno
Sabato 12.3.
• TPS – Sport
• Kalpa – Pelicans
Domenica 13.3.
• Sport – TPS
• Pelicans – Kalpa
Eventuale terzo incontro Martedì 15.3.
• TPS – Sport
• Kalpa – Pellicans

Quarti di finale
• HIFK – vincitore del 1° turno (peggio piazzato in regular season)
• Kärpät –  vincitore del 1° turno (meglio piazzato in regular season)
• Tappara – Lukko
• JYP – SaiPa

Risultati martedì 07/03/2016
Blues – SaiPa 4-2
L’unica partita della terzultima giornata di regular season regala la vittoria ai Blues.
Alla Espoo Metro Arena va in scena l’ultima partita casalinga di quest’anno per i Blues, che non deludono i 4552 tifosi accorsi per salutare la squadra, nonostante la non esaltante posizione in classifica. Punti sicuramente buttati via per il SaiPa, ma la lotta per il quinto posto è ancora aperta.

Risultati 08/03/2016
Kärpät – JYP 2-4
HIFK – Ässät 7-0
Sport – Ilves 4-2
Lukko – Pelicans 6-3
Tappara – KalPa 0-1
TPS – HPK 1-5
Ad una giornata dal termine della regular season, i giochi sono praticamente fatti e la testa è ai playoff.
L’HIFK guadagna definitivamente la prima posizione in classifica e lo fa in grande stile, purtroppo ai danni dell’Ässät del nostro golie Bernard (in campo dopo il 4 a 0), con un roboante 7 a 0. Un match senza storia che ha visato brillare il Ramsted condottiero e Hintz con la sua tripletta.
Sorte diversa per il Kärpät che perde, mantenendo la seconda posizione, lo scontro diretto con il JYP che blocca il 4° posto e si aggiudica il vantaggio nelle partite domestiche.
Il Lukko da un colpo di reni importante battendo i Pellicani in gran forma ponendo il TPS a distanza di sicurezza e lo Sport Vaasa festeggia il 5° posto in classifica e la sua prima volta ai playoff vincendo contro l’Ilves.
Nelle altre partite, vittoria del KalPa sul Tappara e dell’HPK sul TPS,

Risultati giovedì 10/03/2016
Ilves – KooKoo 1-3
SaiPa – HIFK 1-3
KalPa– Lukko 3-2
HPK – Sport 2-4
JYP – Blues 3-2
Ässät – TPS 1-2
Pelicans – Kärpät 1-4
Finisce la stagione regolar.
L’HIFK, non ancora appagato, va a vincere a Lappeenranta e chiude con l’ennesimo goal di Hintz, mentre il Kärpät batte i Pellicani con una formazione atipica, ottima la prestazione del diciassettenne Kuokkanen che fa doppietta.
Ennesima sconfitta per l’Ässät, che comunque non poteva più sperare nei playoff, vittoria del KalPa sull’altalenante Lukko di Kooivisto e nelle altre partite, sconfitte per HPK e BLUES battute rispettivamente da Sport e JYP.

Classifica Finale
Squadre Partite Punti
HIFK       60    127
Kärpät     60    119
Tappara    60    110
JYP        60    106
Saipa      60     99
Lukko      60     94
TPS        60     90
KalPa      60     90
Pelicans   60     87
Sport      60     83
KooKoo     60     78
Ässät      60     77
HPK        60     68
Ilves      60     63
Blues      60     59

Marcatori Liiga
Giocatore  Team    Goal Assist Punti
Kuusela   (Tappara) 20    39     59
McIntyre  (SaiPa)   16    40     56
Ramsted   (HIFK)     8    44     52
Zaborsky  (HIFK)    27    21     48
Gagnon    (Lukko)   25    23     48
Vahalahti (Lukko)   14    33     47
Rau       (SaiPa)   28    18     46
Portieri
Giocatore    Team       Save%  GAA
Husso       (HIFK)     92,74  1,91
Rajaniemi   (Pelicans) 92,63  1,93
Zapolski    (Lukko)    92,70  1,95
Markkanen   (Saipa)    92,12  1,96
Aittokallio (Kärpät)   91,97  1,97
Kilpeläinen (KalPa)    92,66  2,02
Karhunen    (Tappara)  92,36  2,03
Vehviläinen (JYP)      92,54  2,04
———————–
14° Bernard (Ässät)    91,97  2,40

Tags: ,