Ligue Magnus: in semifinale le favorite

Nessuna sorpresa nel primo turno dei play off di Ligue Magnus. Tutte le favorite vincono la serie con il medesimo punteggio (4-1) e passano in semifinale. Le semifinali, sempre al meglio dei 7 incontri si disputeranno a partire dall’8 marzo.

Gap – Strasbourg (4-1)
I campioni in carica e vincitori della regular season di Gap, come prevedibile, si sbarazzano abbastanza facilmente dello Strasbourg. 9-2 e 4-1 i risultati delle prime 2 gare alla Alp Arena. A Strasbourg la musica non cambia e i Rapaces fanno loro anche gara 3 con il punteggio di 5-3. L’Étoile Noire, davanti al pubblico amico, riesce a vincere un’equilibrata gara 4 (3-2) con una rete di Valentin Michel nell’ultimo periodo, ma i ragazzi di Basile chiudono i conti in gara 5 (2-1). In semifinale il Gap incrocerà le stecche con il Rouen, in una sfida che si preannuncia molto interessante.

Épinal – Amiens (4-1)
Anche l’Épinal risolve la pratica Amiens in gara 5. Dopo aver vinto le prime due gare in casa 4-2 e 7-2, e la terza in trasferta per 4-2, i Gamyo cedono ai rigori in gara 4, senza però dare nessuna impressione di cedimento. In gara 5 i Loreni infatti partono con ritmi altissimi, sfoggiando una forma fisica invidiabile, e si portano sul 4-0 a metà incontro. La reazione dell’Amiens arriva, ma la rimonta non va oltre il 4-3 siglato a 3” dalla sirena. Stagione finita per i Gotiques, mentre l’Épinal in semifinale incontrerà l’Angers.

Angers – Brest (4-1)
L’Angers elimina il Brest grazie alla forza dimostrata sul ghiaccio amico di Le Haras. Senza particolari patemi i primi 2 incontri casalinghi, che i Ducs vincono 6-2 e 5-2, operando il break a Brest in gara 4 (0-2). Risicata invece la vittoria in gara 5 che permette agli angioini di passare in semifinale. Angers deve rinunciare agli infortunati Henderson, Lunden e Jensen, e Brest mette in pista un power play molto efficace riuscendo a ribattere colpo su colpo i tentativi di allungo della squadra di casa. Gli Albatros acciuffano il pareggio con Vondracek a 30” dalla fine, ma nel supplementare una rete di Jeff May riesce a risolvere la partita (3-2) e a regalare ai Ducs il passaggio in semifinale.

Grenoble – Rouen (1-4)
Sulla carta la sfida tra Grenoble e Rouen, quarta e quinta classificata in regular season, avrebbe dovuto essere la più incerta, ma il Rouen cambia l’inerzia della serie fin dall’inizio, vincendo le prime due gare a Grenoble (4-2 e 4-3). Dopo l’exploit del Grenoble in gara 4, vinta in trasferta per 1-0, i Dragons chiudono la serie al Pôle Sud al termine di un match molto tirato, risolto al supplementare da un goal di Lampérier in contropiede. Ora ai Dragons toccherà il difficile compito di confermare il buono stato di forma incrociando le stecche con il Gap primo della classe.

 

GRIGLIA PLAY OFF

Ligue_Magnus_Play_Off_2016b

 

RISULTATI POULE DE MANTIEN

Bordeaux – Briançon 3-2 PEN (1-1, 0-1, 1-0, 0-0, 1-0)
HCMAG – Chamonix 5-6 OT (2-5, 2-0, 1-0, 0-1)
Lyon – Dijon 5-3 (2-2, 2-0, 1-1)

 

CLASSIFICA POULE DE MAINTIEN

  Squadra PG V VOT POT P PTS
1 Chamonix 14 8 1 1 4 25
2 Bordeaux 13 7 3 0 3 25
3 Lyon 13 5 2 2 4 18
4 HCMAG 14 4 1 4 5 17
5 Dijon 14 4 1 1 8 15
6 Briançon 14 4 1 1 8 14