LNA: lanciata la volata finale

Penultima settimana nel massimo campionato svizzero di hockey e, prima del rush finale a designare le posizioni delle magnifiche otto alla corsa al titolo rossocrociato, diamo un occhio alla settimana ‘spezzatino’ appena andata agli archivi, con solita attenzione speciale alle nostre ticinesi.

lugano2015_bannerL’HC Lugano (quinto) dopo il break della Nati, esce vittoriosa dal derby del Ticino contro l’Ambrì per 4-2 (2+1 Klasen, segue report) consolidando di fatto la quinta piazza prima dell’ultima settimana infernale di RS, dove incrocierà nell’ordine le stecche contro Kloten, Zugo (in casa) ed Ambrì avendo staccato già il pass di PS, recuperando uomini chiave nello scacchiere bianconero di Shedden puntando fortissimo su Klasen e Pettersson aspettando la verve migliore del duo Martensson/Stapleton, in attesa del rientro di Steinmann e Brunner.

ambri-piotta_banner logoL’ Ambrì-Piotta (nona) resta aggrappata con i guantoni ed i paradenti alla fatidica linea playoff, condividendo di fatto l’ultimissimo treno disponibile per la post season al pari del Kloten, ma una partita in più rispetto agli aviatori; il calendario vede i leventinesi prima scendere @Biel per poi chiudere con l’ultimissimo(?) derby cantonale col Lugano in casa giocandosi comunque sia un posto tra le Top-8 sino all’ultimo ingaggio di stagione guardando al contempo stesso sia il Losanna (+1) e Berna (-1) alle spalle.
Dopo lo stop nel derby, arriva per la truppa di Kossmann, serve at-home la manita al Biel per 5-1 con Inti Pestoni in veste di mattatore (1+3) mentre il solo Olausson rovina lo shutouts a Zurkirchen con 27 parate, in attesa di dare il tutto per tutto negli ultimi 120′ di regular season.

RISULTATI DI LNA
Martedì 16/02

SERVETTE-DAVOS 1-6 (0-2;1-3;0-1)
ZURIGO-KLOTEN 3-4SO (1-2;0-1;2-0;0-1)
LANGNAU-ZUGO 3-2 (1-1;0-1;2-0)

Venerdì 19/02
BIEL-ZUGO 3-4 (1-1;0-2;2-1)
DAVOS-LANGNAU 4-5 (1-2;3-1;0-2)
LUGANO-AMBRI’ 4-2 (0-1;1-0;3-1)

Sabato 20/02
AMBRI’-BIEL 5-1 (3-0;1-0;1-1)
ZUGO-DAVOS 2-4 (0-3;1-0;1-1)
KLOTEN-SERVETTE 1-4 (0-1;0-2;1-1)
FRIBORGO-LOSANNA 3-0 (1-0;0-0;2-0)

Domenica 21/02
ZURIGO-BERNA 5-2 (2-1;1-0;2-1)

LNA
Sprint finale di stagione regolare in Svizzera, con gli ZSC Lions Zurigo ad ipotecare dopo il sunday-match col Berna (5-2, 1+2 Nilsson/Matthews) la vetta della classifica dopo lo stop di inizio settimana nel derby zurighese per 3-4 agli SO contro il Kloten.
Lotta all’ultimo punto tra Servette, Davos e Zugo per la piazza d’onore, con la truppa dello scorbutico McSorley avanti di un punto sui grigionesi e due sui tori, quando mancan 3 tornate a fine RS: i granata chiudono in pareggio il saldo settimanale vincendo fuori casa per 4-1 @Kloten, al pari di Zugo (4-3 @Biel) e Davos (6-1 @Ginevra) prima dello scontro fratricida col Davos ad espugnare la Tissot Arena per 4-2 (doppio Simion).
Con ancora una flebile speranza di quarta piazza (-6 punti) il Lugano dorme sonni tranquilli, lasciando alle spalle il Friborgo, ultimo team a staccare il pass dei PO dopo il 3-0 rifilato al Losanna con Benji Conz ad abbassare la saracinesca (21 interventi) sui biancorossi, relegati al settimo posto prima dell’ultima infuocata settimana, dopo lo stop burgundo a guardarsi (come detto) le spalle dal ritorno del Kloten (4-3so Zurigo, 1+1 Praplant), a quota 63 punti in compagnia dell’Ambrì ma con una partita in meno sui ticinesi.
Il Berna dopo lo stop di domenica resta col fiato sul collo di entrambe (-2 punti) mentre la matematica non condanna per ora il bel ritorno dell’ultimo periodo del redivivo Langnau, col Biel a chiudere mestamente la graduatoria.

CLASSIFICA LNA
Club    Match  W-L   Punti +/-*
1. ZURIGO    46  29-18   92   +47
2. SERVETTE  47  30-17   86   +23
3. DAVOS     47  30-17   85   +33

4. ZUGO      47  28-19   84   +26 
5. LUGANO    47  26-21   78    +9
6. FRIBORGO  48  23-25   72    -4
7. LOSANNA   48  22-26   64   -21
8. KLOTEN    47  22-25   63    -2

9. AMBRI’    48  19-29   63   -22
10.BERNA     47  19-28   61   -12

11.LANGNAU   47
  20-27   57   -30
12.BIEL      48  16-32   47   -47
*differenza reti fatte/subite

TOP SCORER LNA
Giocatore     Club  Match Goal Assist Punti
1.P.M.Bouchard (Zugo)   46   11    55     66
2.P.Lindgren   (Davos)  47   19    35     54
3.L.Martschini (Zugo)   47   25    28     53
4.C.Conacher   (Berna)  45   20    30     50
5.R.Nilsson    (Zurigo) 45   10    39     49
6
.J.Holden     (Zugo)   45   18    30     48
7.
M.Wieser     (Davos)  47   23    24     47

TOP GOALIES
# Giocatore     Club        Sa%  GAA
1.N.Schlegel   (Zurigo)   92,6  2.14
2.E.Merzlikins (Lugano)   92,4  2.73
3.R.Mayer      (Servette) 92,3  2.50
4.T.Stephan    (Zugo)     91,8  2.53
5.S.Zurkirchen (Ambrì)    91,7  2.84
6.L.Genoni     (Davos)    91,5  2.68
7.C.Huet       (Losanna)  91,0  2.42

Tags: ,