Il Bolzano completa il roster: torna Nicoletti, R. Hofer lascia il capoluogo

(comun. stampa HC Bolzano) – L’HCB Alto Adige, dopo giorni di attente valutazioni tra l’amministratore delegato Dieter Knoll e coach Tom Pokel, è tornato sul mercato. Ieri sera, infatti, è stato perfezionato l’ingaggio di Davide Nicoletti, difensore italo-canadese che rappresenta un gradito ritorno nel capoluogo: nella stagione 2013/14, infatti, Nicoletti faceva parte di quella storica formazione che si aggiudicò la EBEL al primo anno di partecipazione. Il difensore è arrivato a Bolzano nella tarda serata di ieri ed è già in viaggio verso Dornbirn, dove raggiungerà i compagni per il match di stasera. Dopo la stagione in biancorosso, Nicoletti era rimasto fermo per infortunio, per poi tornare in pista con il Valpellice nel corso di questa stagione: per lui 15 punti in 22 partite. Il suo apporto sarà importante per la causa bolzanina: giocatore roccioso in difesa, il 29enne sa farsi valere anche nella fase offensiva e nel powerplay, grazie al suo potente tiro.

La società, nel contempo, ha dovuto anche operare un taglio al roster: a lasciare la squadra, dopo due stagioni in maglia biancorossa, è il 25enne difensore Roland Hofer.

Con questa doppia operazione e la chiusura del mercato EBEL i Foxes sono al completo. Taylor Vause in settimana tornerà ad allenarsi e sarà nuovamente a disposizione di coach Pokel tra la fine del pick-round e l’inizio dei playoff. Tra qualche settimana, invece, farà il suo ritorno in pista anche Luca Franza.