DEL: Berlino mantiene il comando ma il DEG più pericoloso

Di Gabriele Morganti

Venerdì 5 febbraio

Veramente molti gli incontri clou del venerdì con il Berlino che cade in casa sotto i colpi di un ottimo Monaco ed il DEG che fa suo lo scontro diretto contro l’Iserlohn. Per quanto riguarda il successo dei bavaresi risulta decisiva la straordinaria partenza di questi ultimi che riescono ad insaccare il disco per ben tre volte nei primi dieci minuti di gioco. Gli Orsi Polari provano a rientrare in partita, ma il Red Bull dimostra di essere in giornata e si aggiudica il big match con il punteggio finale di 5 a 2. I giallorossi trionfano invece in rimonta aiutati dalla bella doppietta di Ken-Andre Olimb e rispediscono a casa i Roosters dopo averli superati con il risultato di 7 a 4. Bene anche il Wolfsburg che sconfigge per 2 a 0 il Mannheim: le segnature di Voakes e Pfohl, più la solida prova difensiva, spianano la strada al successo nero arancio. Molto bello e combattuto è l’incontro valido per la lotta ai playoff di Ingolstadt con i padroni di casa ad ospitare l’Amburgo. I Freezers dopo un inizio di gara non del tutto perfetto, riescono a tornare in carreggiata e ad aggiudicarsi i tre punti grazie ad una bella rimonta. Finisce 4 a 3 per gli anseatici, con il gol vittoria firmato Adam Mitchell. A Krefeld cade malamente il Colonia sconfitto per 3 a 2 dal fanalino di coda del Torneo che gioca con cattiveria e si aggiudica un bel duello. Il derby bavarese di Augusta tra Phanter e Thomas Sabo finisce nelle mani del Norimberga che supera agevolmente per 3 a 0 i rivali di regione rossoverdi. E, per finire, vince un sempre più lanciato Straubing per 5 a 2 sul ghiaccio di casa ai danni dello Schwenningen.

Risultati venerdì 5 febbraio

Düsseldorfer EG – Iserlohn Roosters 7:4 (1:0, 1:3, 5:1)
Grizzlys Wolfsburg – Adler Mannheim 2:0 (1:0, 1:0, 0:0)
Straubing Tigers – Schwenninger Wild Wings 5:2 (3:0,2:1, 0:1)
Eisbären Berlin – EHC Red Bull München 2:5 (0:3, 2:2, 0:0)
Augsburger Panther – Thomas Sabo Ice Tigers 0:3 (0:1, 0:1, 0:1)
ERC Ingolstadt – Hamburg Freezers 3:4 (3:1, 0:3, 0:0)
Krefeld Pinguine – Kölner Haie 3:2 (1:1, 1:0, 1:1)

 

Domenica 7 febbraio

Nei match domenicali torna subito all’appuntamento con la vittoria il Berlino che, davanti ai tredici mila della Mercedes Benz Arena, fa fuori per 5 a 2 i Freezers. Anseatici bloccati dall’ottima prestazione di gruppo dei ragazzi di Uwe Krupp. Continua a vincere il Düsseldorf che torna a casa trionfante, con il punteggio finale di 2 a 1, dalla difficile trasferta di Monaco. I bavaresi battuti di misura dalla rete vittoria di Alexander Preibisch, perdono la seconda piazza proprio in favore dei giallorossi. Ritorna al successo l’Iserlohn dopo ben cinque match di digiuno. I Roosters guidati da Brooks Macek si aggiudicano i tre punti superando per 3 a 2 l’ostacolo Straubing. Perde a sorpresa il Norimberga tra le mura amiche per mano del Krefeld. Giallo neri che, aiutati dalla doppietta di Hernik Eriksson, trionfano per 3 a 1 sugli Ice Tigers. Non bene il Mannheim che sulla pista di casa perde il proprio scontro domenicale in favore dell’Augusta. Phanters che conquistano la vittoria per 2 a 1 in seguito ai rigori, con lo shootout decisivo trasformato da Michel Iggulden. Un ottimo Colonia esce trionfante nel match contro l’Ingolstadt. Il vincitore viene deciso al tempo supplementare dove i più lesti a segnare sono proprio i rossoneri che, grazie a Johannes Salmonsson, si impongono con il punteggio di 4 a 3. Nell’ultimo duello di giornata vince il Wolfsburg, in scioltezza, per 3 a 1 sullo Schwenningen.

 

La DEL si prenderà ora due settimane di pausa per via degli impegni delle nazionali, e tornerà a dar spettacolo nel pomeriggio di Venerdì 19 febbraio: il Monaco sarà impegnato nel derby bavarese contro il Norimberga, il Berlino andrà a far visita al Wolfsburg, mentre il DEG è atteso a Straubing.

Risultati domenica 7 febbraio

Adler Mannheim – Augsburger Panther 1:2 (0:1, 1:0, 0:0, 0:0, 0:1) SO
EHC Red Bull München – Düsseldorfer EG 1:2 (0:1, 1:1, 0:0)
Iserlohn Roosters – Straubing Tigers 3:2 (1:1, 2:0, 0:1)
Thomas Sabo Ice Tigers – Krefeld Pinguine 1:3 (0:1, 0:0, 1:2)
ERC Ingolstadt – Kölner Haie 3:4 (2:0, 0:1, 1:2, 0:1) OT
Eisbären Berlin – Hamburg Freezers 5:2 (3:2, 1:0, 1:0)
Schwenninger Wild Wings – Grizzlys Wolfsburg 1:3 (0:0, 0:1, 1:2)

Classifica: Eisbären Berlin 80; Düsseldorfer EG 79; EHC Red Bull München 78; Iserlohn Roosters 76; Thomas Sabo Ice Tigers 74; Grizzlys Wolfsburg 73; Adler Mannheim 66; Straubing Tigers 63; Kölner Haie, Hamburg Freezers 62; ERC Ingolstadt, Augsburger Phanter 61; Schwenninger Wild Wings 46; Krefeld Pinguine 43.

Prossima giornata venerdì 19 febbraio

Schwenninger Wild Wings – Adler Mannheim
Iserlohn Roosters – Augsburger Phanter
Straubing Tigers – Düsseldorfer EG
EHC Red Bull München – Thomas Sabo Ice Tigers
Krefeld Pinguine – ERC Ingolstadt
Grizzlys Wolfsburg – Eisbären Berlin
Kölner Haie – Hamburg Freezers

Tags: , ,