DEL: Il Berlino sconfitto dal Mannheim ma mantiene la vetta

di Gabriele Morganti

 

Venerdì 15 gennaio

Ad inaugurare la giornata hockeystica ci pensa la bella vittoria del Berlino capolista di Uwe Krupp che si impone con il punteggio finale di 4 a 1 maturato ai danni dell’Ingolstadt. Bavaresi che non riescono ad impensierire più di troppo gli avversari e finiscono per subire l’ottimo terzo drittel giocato dagli Orsi Polari. Ad Augusta cadono i secondi della classe battuti da dei combattivi Phanter. La squadra di casa gioca una grande partita e si aggiudica l’incontro dopo una straordinaria rimonta. Finisce 4 a 3 per i neroverdi in sfavore di Iserlohn, gol vittoria che porta la firma di Braden Lamb. Esce sconfitto da questo venerdì di hockey anche il DEG, battuto sul ghiaccio amico dal Colonia. L’incontro termina 3 a 0 per gli ospiti che conquistano così punti importanti in chiave lotta ai playoff. A Norimberga è ricca di reti la partita tra Thomas Sabo e Freezers ed a trionfare al termine di questo emozionante duello sono i padroni di casa che, aiutati dalla doppietta di Marco Pfleger, sconfiggono un comunque ottimo Amburgo. Vince poi il Wolfsburg in casa contro lo Schwenningen, match che termina 5 a 2 per i nero arancio; ed arriva il successo anche dello Straubing che nello scontro contro il Krefeld vince per 4 a 2.

Risultati venerdì 15 gennaio

Thomas Sabo Ice Tigers – Hamburg Freezers 5:3 (2:1, 2:1, 1:1)
Düsseldorfer EG – Kölner Haie 0:3 (0:1, 0:1, 0:1)
ERC Ingolstadt – Eisbären Berlin 1:4 (1:0, 0:1, 0:3
Grizzlys Wolfsburg – Schwenninger Wild Wings 5:2 (3:1, 0:0, 2:1)
Straubing Tigers – Krefeld Pinguine 4:2 (1:0, 1:1, 2:1)
Augsburger Panther – Iserlohn Roosters 4:3 (1:1, 0:1, 3:1)

 

Domenica 17 gennaio

Per gli incontri domenicali si parte dalla sofferta vittoria dell’Augusta sull’Amburgo. L’emozionante scontro finisce al termine dei rigori con la trasformazione decisiva di Michael Iggulden che regala la vittoria finale ai bavaresi, i quali trionfano così per 6 a 5 sugli anseatici ed aumentano a quattro punti la propria distanza in classifica proprio da questi ultimi. Torna subito a vincere il Düsseldorf che sulla pista del Wolfsburg subisce zero reti ed ottiene il successo finale per 2 a 0. Stessa sorte del DEG, tocca all’Iserlohn che, sconfiggendo per 2 a 1 l’Ingolstadt al termine dei rigori, ritrova subito l’appuntamento con la vittoria e continua a condividere la seconda piazza proprio con i giallorossi. Esce sconfitto inaspettatamente invece il Monaco nel derby bavarese contro lo Straubing. Tigers che giocano una grande partita e fanno così fuori i più forti avversari con il punteggio finale di 3 a 2. Perde inaspettatamente anche il Colonia, sconfitto in casa per 4 a 3 dal Krefeld, la rete decisiva è di Andreas Driendl. Mentre arriva la prima vittoria del 2016 per lo Schwenningen che sconfigge per 6 a 3 il Norimberga in un match senza storie. E per finire cade il Berlino sotto i colpi del Mannheim, in una partita giocata in modo esemplare dai detentori del titolo DEL che davanti ad una SAP Arena gremita, si impongono con il risultato finale di 3 a 2.

Le compagini tedesche torneranno ora in pista venerdì 22 gennaio quando avremo il big match Berlino- DEG, mentre il Monaco ospiterà il Colonia, e l’Iserlohn il Wolfsburg.

Risultati domenica 17 gennaio

Adler Mannheim – Eisbären Berlin 3:2 (1:0, 2:2, 0:0)
EHC Red Bull München – Straubing Tigers 2:3 (0:1, 2:2, 0:0)
Grizzlys Wolfsburg – Düsseldorfer EG 0:2 (0:0, 0:2, 0:0)
Hamburg Freezers – Augsburger Panther 5:6 (1:2, 2:2, 2:1, 0:0, 0:1) SO
Iserlohn Roosters – ERC Ingolstadt 2:1 (1:0, 0:1, 0:0, 0:0,1:0 ) SO
Schwenninger Wild Wings – Thomas Sabo Ice Tigers 6:3 (2:0, 1:0, 3:3)
Kölner Haie – Krefeld Pinguine 3:4 (1:1, 1:1, 1:2)

Classifica: Eisbären Berlin 72; Iserlohn Roosters, Düsseldorfer EG 69; EHC Red Bull München 63; Thomas Sabo Ice Tigers 61; Grizzlys Wolfsburg, Adler Mannheim 59; Augsburger Phanter 58; Hamburg Freezers 54; Kölner Haie, ERC Ingolstadt 53; Straubing Tigers 50; Schwenningen Wild Wings 37; Krefeld Pinguine 35.

Prossima giornata venerdì 22 gennaio

ERC Ingolstadt – Schwenningen Wild Wings
Krefeld Pinguine – Thomas Sabo Ice Tigers
Eisbären Berlin – Düsseldorfer EG
Hamburg Freezers – Adler Mannheim
EHC Red Bull München – Kölner Haie
Iselrohn Roosters – Grizzlys Wolfsburg
Strabing Tigers – Augsburger Phanter

Tags: , ,