Voci dall’Europa: Kärpät-HIFK prove di fuga

Di Alberto Rossi

Il massimo campionato Finlandese archivia la prima metà della regular season e dopo la pausa natalizia si appresta a ripartire più avvincente che mai.
Per la prima volta dall’inizio del campionato, si può parlare di un primo timido tentativo di fuga, Kärpät, HIFK con il Tappara a rimorchio ci stanno provando, ma sarà molto dura.
Il Kärpät di Niemi, Aaltonen, Aho e soci è al momento la squadra da battere, tornata forte e competitiva come la stagione passata si sta sicuramente candidando come seria pretendente al titolo, tutti i reparti funzionano a dovere e vanta la terza miglior difesa del campionato.
Le dirette inseguitrici non sono certo da meno, l’ HIFK, nonostante i risultati negativi delle ultime uscite, esprime un gioco offensivo concreto e massiccio con Ramsted che dall’inizio della stagione distribuisce assist senza sosta, spesso e volentieri raccolti e trasformati in goal da Zaborski, Partanen e Luttinen ed i 102 goal del team lo dimostrano, il Tappara invece continua sulla sua strada, gioco veloce, tutti i giocatori partecipano attivamente alla manovra e tanti segnano, lo provano le belle statistiche di Kuusela (top scorer del campionato), Peltola, Haapala e soci.

Sicuramente c’è stata un flessione ma la squadra di Tampere non molla e con buone probabilità arriverà in fondo in ottima posizione.

Buone notizie arrivano anche da Rauma, dove finalmente il Lukko da segnali di ripresa dopo un lungo periodo senza gloria, che aveva portato il team di Niskala e Koivisto dal primo al sesto posto.
La seconda miglior difesa del campionato sta dando i suoi frutti e può festeggiare con onore Ilkka Mikkola che è il quarto giocatore a raggiunge il traguardo delle 900 partite di campionato (18 stagioni, 8 titoli, ha giocato con TPS, Jokerit, Kärpät e Lukko).
All’inseguimento del quartetto di testa, il TPS che mantiene standard elevati di gioco, ma non riesce ad inserirsi a pieno titolo tra le prime ed il gruppetto composto dalle rilevazioni di quest’anno, JYP, KalPa e SaiPa che stanno facendo un ottimo campionato e saranno le mine vaganti dei playoff.

I Pelicans di Leimu confermano il loro momento di ottima forma e nonostante i parecchi goal subiti da una difesa non sempre attentissima, porta spesso a casa ottimi risultati, tenendosi a distanza di sicurezza dal gruppo di squadre capitanato dall’Ässät del nostro golie Bernard, che precede i Blues e il KooKoo dell’ottimo Jarkko Malinen.
Chiudono la classifica l’Ilves Tampere in piena crisi nonostante la recente vittoria ai danni dell’HIFK, Sport e HPK.

Diamo un’occhiata alle ultime giornate di campionato.
Risultati martedì 15/12/2015
KooKoo – Sport 4-3
HIFK – SaiPa 1-3
KalPa – Tappara 3-2
Ässät – Kärpät 1-3
JYP – Pelicans 6-5
HIFK e Tappara escono male da questa giornata di campionato, i capitolini perdono una partita mai messa in discussione contro un SaiPa in ottima forma mentre il Tappara, anche a causa di importanti assenze, lascia sul ghiaccio di Kuopio dei punti importanti.
Chi gioisce di questa situazione è il Kärpät che vince con l’Ässät di Andreas Bernard con i goal di Aaltonen, Keränen e Junttila e agguanta la prima posizione in classifica.
Negli altri match la vittoria del KooKoo sullo Sport e il roccambolesco 6 a 5 dell’JYP sui Pelicans con la tripletta in 44 secondi del difensore Juha Leimu, durante il powerplay, che con questo record entra nella storia della Liiga e il goal Nättinen nei supplementari che da la vittoria a Jyvaskyla.

Risultati mercoledì 16/12/2015
Pelicans – Lukko 2-3
SaiPa – Sport 1-2
Blues – Ässät 3-2
HPK – TPS 3-2
Tappara – Ilves 3-2
Giornata caratterizzata dal derby di Tampere, una partita che ha regalato parecchie emozioni. Finalmente un Ilves che gioca bene e grazie ai goal di Meskanen e Mustonen guida per parecchio tempo la partita. Tutto cambia dal 36° minuto, sale in cattedra il Tappara, Peltola e Bonsaksen pareggiano ed a 5 secondi dalla fine, mentre tutto ormai fa presagire ai supplementari, l’infilata di Järvinen chiude il match. L’Ilves crolla nelle utlime posizioni della classifica.
Un’altra sconfitta per Bernard ed il suo Ässät che incassa tre reti in un match pieno di penalità, insieme ai Blues vince anche l’HPK contro il TPS (terza vittoria consecutiva) e lo Sport contro il Saipa, tutti punti che cadono tra le mani delle ultime in classifica.
Infine il Lukko raccoglie punti importanti contro i Pelicans che stanno attraversando un periodo di ottima forma. Gli uomini di Lahti vanno due volte in vantaggio e per due volte vengono recuperati dai goal di Vahalahti e cedono definitivamente al 56° minuto con il goal di Pittulainen.

Risultati giovedì 17/12/2015
Blues – HPK 4-1
HIFK – LUKKO 1-2
Partita bella e sostanzialmente equilibrata quella tra HIFK e Lukko sul ghiaccio di Helsinki. Parte bene l’HIFK che spinge e dopo varie occasioni trova il goal del vantaggio con un gran tiro dalla blu di Taimi che raccoglie l’assist da Ramstedt. Ma il match è un susseguirsi di continui botta e risposta. Nel secondo periodo il pareggio di Vahalahti (3 goal in due partite) che riequilibra il punteggio, e così rimarrà sino alla fine dei tempi regolamentare. Servono i rigori per dare la vittoria agli uomini di Rauma.
Nell’altra partita i Blues vincono facile sull’HPK, che nonostante il periodo abbastanza positivo, questa volta non riesce a mettere nulla di concreto sul ghiaccio.

Risultati venerdì 18/12/2015
TPS – KooKoo 3-2
Ilves – HIFK 4-3
Vittoria a Turku del TPS conto l’ultima arrivata della Liiga, il KooKoo, un bel match tiratissimo deciso dal goal di Kallio nei supplementari.
Nell’altra partita la vittoria a sorpresa dell’Ilves in crisi conto l’HIFK che non riesce a cogliere l’occasione di riportarsi in prima posizione.
I capitolini vanno in vantaggio al 13° minuto con Ramsted, ma poi è tutto Ilves che tiene bene il ghiaccio e va a segno con Laakso, Savilahti, Veistola e Sointu. Nel terzo periodo, finalmente, si vede la reazione degli uomini di Helsinki, ma i goal di Taimi e Partanen non bastano.

Classifica Liiga
#  Team   Partite   Punti
1. Kärpät    33      64
2. HIFK      34      63
3. Tappara   33      59
4. Lukko     33      57
5. JYP       33      54
6. TPS       32      51
7. KalPa     32      51
8. SaiPa     32      50
9. Pelicans  33      49
10.Ässät     32      41
11.Blues     31      41
12.KooKoo    32      41
13.Sport     32      39
14.Ilves     32      38
15.HPK       32      31

Top Scorer
Giocatore    Club     Goal Assist Punti
1.Kuusela   (Tappara)  10    23     33
2.Ramsted   (HIFK)      4    28     32
3.Perrin    (TPS)       6    22     28
4.Malinen   (KooKoo)    6    21     27
5.Zaborsky  (HIFK)     12    14     26
6.Rau       (SaiPa)    16     9     25
7.Vänttinen (Sport)    13    12     25

Top Goalies
Giocatore      Club    Save%   GAA
1.Zapolski    (Lukko)  94,0   1,64
2.Vehviläinen (JYP)    93,8   1,79
3.Aittokallio (Kärpät) 92,7   1,82
4.Kilpeläinen (KalPa)  92,6   1,82
5.Markkanen   (Saipa)  91,6   2,02
6.Lassila     (TPS)    91,7   2,06
7.Cloutier    (KooKoo) 92,9   2,15
……………………………
10° Bernard   (Ässät)  92,7   2,18