Ammoniti due fassani, deplorazione per il Pusteria

partita del 04/12/2015 tra Val Pusteria e Asiago

Deplorazione inflitte alla squadra dell’Hc Val Pusteria S.s.d.a.r.l.
dal rapporto Arbitrale emerge che la fase di riscaldamento è iniziata alle ore 19.50 ed il medico per l’ incontro è arrivato allo stadio alle ore 20.08.
Va ricordato che le Norme Organizzative Federali Annuali prevedono obbligatoriamente a carico della società ospitante la presenza di un medico a bordo pista dall’inizio della fase di riscaldamento e fino all’ uscita degli atleti dall’ impianto.

Spese di procedura addebitate:
€. 200.00


 

partita del 03/12/2015 tra Vipiteno e Fassa

Ammonizione con diffida inflitta a Dantone Thomas (Fassa)
Al minuto 35.31 veniva punito con 10 minuti di p.c.c. per comportamento antisportivo in quanto, dopo una interruzione di gioco, non rispettava il segnale dell’ arbitro con il braccio alzato per il blocco del cambio e nemmeno le molteplici intimazioni
di rientrare in panchina, ma rimaneva sul ghiaccio sfidando il direttore di gara e borbottando parole incomprensibili mettendosi in posizione di gioco.

Ammonizione con diffida inflitta a Scola Gianni (Fassa)
Aal minuto 58.19 protestava animatamente avverso una decisione arbitrale mandando a quel paese il direttore di gara e, pertanto, gli venivano inflitti 10 minuti di p.c.c.

Spese di procedura:
€. 200.00 al Fassa