Il resoconto della diciannovesima giornata

Serie A – Stagione Regolare 2015/16 – 19° Giornata, Giovedì 26 novembre.

Il Val Pusteria vince largamente contro il Valpellice ed accorcia le distanze sulla Capolista Rittner Buam bloccato a sorpresa dal Cortina in una gara nella quale la formazione di Collalbo ha mostrato di soffrire enormemente l’assenza del suo goalie titolare.

Il derby ladino di Alba di Canazei va al Gherdeina mentre l’Asiago perde, all’overtime, alla Weihenstephan Arena di fronte ad un caparbio Vipiteno.

Fassa Falcons – H.C. Gherdeina valgardena.it 2-3 (0-2, 0-1, 2-0)

Stadio G.Scola – Alba di Canazei – ore 19:45

Il Fassa concede troppo al Gherdeina e, nonostante la tardiva rimonta, non riesce a bilanciare lo svantaggio maturato nei primi due tempi. Il derby Ladino di questa diciannovesima giornata va quindi agli ospiti che ringraziano e portano a Selva di Val Gardena tre punti preziosissimi per la loro traballante classifica.

Riassunto delle reti: (Periodo 1) 0-1 Luke Moffatt (Justin Mercier, Fabio Kostner) 5:34; 0-2 Justin Mercier (Luke Moffatt, Fabrizio Senoner) 19:58; (Periodo 2) 0-3 Joel Brugnoli (inferiorità numerica) (Luke Moffatt) 28:33; (Periodo 3) 1-3 Jason Lawrens Lepine (Martin Castlunger, Mark Thomas Lee) 47:17; 2-3 Mark Thomas Lee (superiorità numerica) (Jason Lawrens Lepine, Michael Jouko Vaskivuo) 57:18

Arbitri: Daniel Gamper e Turo Samuel Virta; Giudici di linea: Christian Cristeli e Matthias Cristeli

 

Rittner Buam – S.G. Cortina Hafro 3-4 d.t.r. (2-2, 0-1, 1-0, 0-0, 0-1)

Arena Ritten – Collalbo – ore 20:00

A Collalbo arriva il risultato che non ti aspetti ed avviene che Davide (il Cortina ultimo in classifica) sconfigga Golia (la corazzata dei Rittner Buam). Eppure, nonostante la sorpresa che il risultato può suscitare, dobbiamo dire che gli scoiattoli sono stati per tutti i sessantasette minuti all’altezza della Capolista ed hanno, infine, meritato la vittoria ai tiri di rigore.

Riassunto delle reti: (Periodo 1): 0-1 Alexander Gellert (superiorità numerica) (Richard Crowley, Riccardo Lacedelli) 8:25; 1-1 Markus Spinell (superiorità numerica) (Simon Kostner, Fabian Ebner) 10:25; 2-1 Markus Spinell (Brendan Cook, Brad Cole) 11:56; 2-2 Riccardo Lacedelli (superiorità numerica) (Angelo Esposito) 14:11. (Periodo 2) 2-3 Brett Sonne (Angelo Esposito, Riccardo Lacedelli) 23:03; (Periodo 3) 3-3 Brendan Cook (Markus Spinell, Andreas Alber) 56:47; (Overtime) – (nessun goal). Shootout: Hafro SG Cortina – Stefano Momesso.

Arbitri: Andrea Benvegnù e Karl Pichler; Giudici di linea: Fabrizio De Toni e Luca Zatta

 

S.S.I. Vipiteno Weihenstephan – Asiago Hockey 1935 4-3 ot (1-2, 1-1, 1-0, 1-0)

Weihenstephan Arena – Vipiteno – ore 20:30

Un guizzo del solito John Lazo quando mancavano 15 secondi alla fine del extra-time, dona la vittoria al Vipiteno al termine di una partita combattutissima che i Broncos vincono, in rimonta, non senza soffrire. L’Asiago mostra, al contrario, di non risentire degli sforzi recentemente sostenuti nella positiva esperienza della Continental Cup e cede le armi proprio sul filo di lana dopo essere stato a condurre le danze per oltre tre quarti di gara.

Riassunto delle reti: (Periodo 1) 1-0 Patrick Mair (inferiorità numerica) (Fabian Hackhofer, Daniel Fabris) 10:42; 1-1 Layne Ulmer (Andreas Lutz) 14:58; 1-2 Andreas Lutz (Sean David Bentivoglio, Mike Sullivan) 17:12; (Periodo 2) 2-2 Rupert Stampfer (Jason Walters) 30:26; 2-3 Layne Ulmer (Sean David Bentivoglio, Mike Sullivan) 34:05; (Periodo 3) 3-3 Jason Walters (Maksims Sirokovs, Fabian Hackhofer) 46:36; Overtime 4-3 John Lazo (Hannes Stofner, Jason Walters) 66:45.

Arbitri: Claudio Pianezze e Nadir Ceschini; Giudici di linea: Mauro De Zordo ed Omar Piniè

 

H.C. Val Pusteria Lupi – H.C. Valpellice Bodino Engineering 4-1 (2-0, 0-0, 2-1)

Stadio Lungo Rienza – Brunico – ore 20:30.

Il Val Pusteria vince largamente sul ghiaccio di casa, evidenziando le carenze del Valpellice. I Giallo neri, peraltro lamentavano un lungo elenco di assenti, mentre a coach Barrasso mancava il solo Alex Silva. Da segnalare, tra i padroni di casa, la prestazione di Scandella, autore di una tripletta.

Riassunto delle reti: (Periodo 1) 1-0 Rapahel Andergassen (Armin Hofer, Justin Maylan) 15:58; 2-0 Giulio Scandella (superiorità numerica) (Francois Bouchard, Kevin DeVergilio) 19:09; (Periodo 2) nessuna segnatura; (Periodo 3) 3-0 Giulio Scandella (Kevin DeVergilio, Armin Helfer) 44:59; 3-1 Matthew Beca (Stefan Della Rovere, Edoardo Caletti) 45:50; 4-1 Giulio Scandella (porta vuota) (nessun assist) 57:28

Arbitri: Glauco Colcuc e Luca Cassol; Giudici di linea: Federico Giacomozzi e Piero Giacomozzi;

 

Classifica Generale:

Rittner Buam 49 punti;

Val Pusteria 41 punti;

Vipiteno 34 punti;

Fassa 25 punti;

Asiago 24 punti; *

Valpellice 21 punti;

Gherdeina 17 punti; *

Cortina 14 punti;

 

*una gara in meno

 

Tags: