Nazionale U20: l’Italia sconfitta dalla Francia

(da fisg.it) – Si conclude con la terza sconfitta in tre partite l’avventura della Nazionale Under 20 in quel di Vaujany. I padroni di casa battono l’Italia per 5-1 e si aggiudicano il torneo. Samuel Moroder riesce ad impattare l’iniziale vantaggio dei transalpini, sfruttando nel primo tempo una doppia superiorità numerica, ma Colotti ristabilisce le distanze. Nel secondo tempo la Francia costruisce il suo successo con un netto parziale di 3-0 in un periodo contraddistinto da alcune chiamate arbitrali. L’Italia cerca la reazione nel terzo tempo ma ormai la gara è saldamente nelle mani dei padroni di casa che vincono con merito il torneo.

Nazionale Under 20: 4 Nazioni – Vaujany – Francia (5-7 Novembre)

Giovedì 5 Novembre
Ungheria – Italia 2-1 (0-0/1-0/1-1)
Slovenia – Francia 1-6 (0-0/1-3/0-3)

Venerdì 6 Novembre
Italia – Slovenia 2-3 (0-2/1-1/1-0)

Francia – Ungheria 3-2 d.t.r. (1-1/0-0/1-1/0-0/1-0)

Sabato 7 Novembre
Ungheria –Slovenia 3-1 (1-0/0-0/2-1)
Francia – Italia 5-1 (2-1/3-0/0-0)

Classifica dopo la terza giornata: Francia 8 punti; Ungheria 7 punti; Slovenia 3 punti; Italia 0 punti;

Francia – Italia 5-1 (2-1/3-0/0-0)
Marcatori: 08:44 (1-0) R.Colomban in sup.num.; 13:15 (2-0) S.Moroder (E.Thum/G.March) in doppia sup.num.; 15:24 (2-1) F.Colotti (J.Addamo); 26:06 (3-1) T.Thiry (J.Guillaume/L.Chapelier) in sup.num.; 34:25 (4-1) L.Coulard (R.Colomban/C.Durand) in quattro contro tre; 38:03 (5-1) T.Thiry (J.Msumbu/J.Delbaere)
Formazione Francia
Portieri: P.Pawelek 60:00 (Q.Papillon);
Difensori: T.Thiry, T.Colombin, C.Morillon, B.Bruyas, L.Chapelier, C.Durand;
Attaccanti: L.Dutrel, A.Montenoise, R.Colomban, L.Coulaud, J.Guillame, J.Delbaere, B.Maia, F.Colotti, K.Marion, A.Torres, J.Msumbu, J.Addamo, V.Nesa;
Allenatore: D.Gelinas
Formazione Italia
Portieri: S.Armand Pilon/dal 31:12 H.Treibenreif;
Difensori: G.March, M.Marzolini; L.De Toni, A.Marcello, D.Spimpolo, I.Seeber, T.Brighenti Moretti;
Attaccanti: M.Lancsar, E.Thum, L.Penna, D.Conci, F.Cordin, P.Gardiol, L.Barnabò, E.Martini, S.Moroder, D.Gschnitzer, I.DeLuca, S.Pitschieler;
Allenatore: Erwin Kostner
Penalità: Francia 7×2’ + 10’ –  Italia 7×2’