Rittner Buam Junior: un’occasione per tutti

Seguendo l’esempio del Val Pusteria, anche i Rittner Buam presenteranno ai nastri di partenza della Serie B una formazione Junior. Una mossa che consentirà a molti giovani di mettersi in mostra con l’obiettivo, un giorno, di far parte della squadra Senior e giocare nella massima Serie.

Matthias Fauster

Matthias Fauster (Gherdeina) curato a uomo da Luca Zandonella (Cortina)

Il mercato in entrata ha registrato il ritorno del goalie ventunenne Nikolaus von Guggenberg, dopo un anno trascorso in Nordamerica  nelle fila dei Tottenham Steam e Alliston Coyotes nella Greater Metro Hockey  League, e di Matthias Fauster, attaccante ventottenne che, nell’ultima stagione, ha militato nel Gherdeina (2 goal e 8 assist in 40 presenze); sarà lui l’uomo di punta e di maggior esperienza che dovrà fare da chioccia ai più giovani insieme al pari età Matteo Rasom, convinto a tornare sul ghiaccio dopo un anno d’inattività. Tuttavia non sarà l’unico a calzare di nuovo i pattini: riprenderanno l’attività agonistica anche i difensori Stefan Hafner (29 anni) e Stefan Mair (21 anni), gli attaccanti Christian Fink (21 anni) e Manuel Ramoser (24 anni), quest’ultimo senza squadra dopo un’esperienza  nell’Under 20 dell’Innsbusck.

Roberto Scelfo

Roberto Scelfo


Completano la formazione guidata da Roberto Scelfo i portieri Roman e Hannes Treibenreif, i difensori Stefan Obkircher, Alex Ploner, Peter Quinz, Hanno Tauferer, Christoph Vigl, Christoph Wenter e gli attaccanti Johannes Fauster, Kevin Fink, Patrick Fink, Simon Maierhofer, Moritz Oberrauch, Philipp Pechlaner, Max Prast, Josef Riegler, Leo von Guggenberg e Björn Wenter. Tutti promossi dalle formazioni giovanili.