CHL: sorteggio dei playoff, si parte con i sedicesimi di finale

Agli MTV Studios di Helsinki va di scena il sorteggio dei playoff di Champions Hockey League, edizione 2015/2016. Dopo la scrematura della fase a gironi, composta da 16 gruppi da tre squadre, sono ancora in gara 32 team, ovvero le prime e le seconde classificate nei gironi, suddivise in occasione del sorteggio in due urne, la numero 1 contenente i vincitori di ogni girone, e la numero 2 con le runners-up, secondo la seguente ripartizione:
Urna 1: Linkoping HC, Tappara Tampere, HV71 Jonkoping, Skelleftea AIK, HC Davos, HC Litvinov, TPS Turku, Red Bull Monaco, Adler Mannheim, Karpat Oulu, Luleå Hockey, Stavanger Oilers, Storhamar Hamar, Frolunda Goteborg, Vaxjo Lakers, ZSC Lions Zurigo.
Urna 2: IFK Helsinki, Djurgarden Stockholm, Red Bull Salzburg, Bili Tygri Liberec, Farjestad Karlstad, Espoo Blues, Dusseldorfer EG, HC Kosice, Vitkovice Ostrava, Vienna Capitals, Lukko Rauma, Ocelari Trinec, Sparta Praga, JYP Jyvaskyla, ERC Ingolstadt, Eisbären Berlino.

A condurre l’estrazione un ospite speciale per il panorama finnico: Samu Haber, il frontman del gruppo hard-rock melodico Sunrise Avenue, formatosi proprio nella capitale finlandese nel 2002. Appena rientrato da un’estate ricca di concerti in giro per l’Europa, il cantante non è alla sua prima volta nel ruolo di presentatore, in quanto ha già svolto il ruolo di “coach” nel programma televisivo tedesco The Voice of Germany, per le edizioni 2013 e 2014.
Il quadro dei sedicesimi di finale offre partite interessanti, come i tre incroci tra Finlandia e Germania: Adler Mannheim – Espoo Blues, Karpat Oulu – Dusseldorf, Red Bull Monaco – Lukko Rauma, le due sfide tra svedesi e ceche: Jonkoping – Ocelari Trinec, Linkoping – Bili Tygri Liberec. Le due svizzere Davos e Zurigo incontrano rispettivamente Helsinki e Sparta Praga, sfide non facili. Tre gli incontri fra squadre della stessa nazione: le finlandesi TPS Turku e JVP Jyvaskyla, e la doppia sfida svedese tra Vaxjo Lakers e Djurgarden, e i campioni del Luleå Hockey contro il Farjestad Karlstad. I sedicesimi di finale prenderanno il via il 22 settembre, con gara di ritorno fissata per il 6 ottobre. Questi gli accoppiamenti:
Sedicesimi di finale
HV 71 Jönköping (SVE) – Ocelari Trinec (CZE)
Linköping HC (SVE) – Bili Tygri Liberec (CZE)
Adler Mannheim (GER) – Espoo Blues (FIN)
HC Davos (SUI) – IFK Helsinki (FIN)
ZSC Lions Zurigo (SUI) – Sparta Praga (CZE)
Stavanger Oilers (NOR) – Eisbären Berlino (GER)
Kärpät Oulu (FIN) – Düsseldorfer EG (GER)
Skellefteå AIK (SVE) – HC Kosice (SVK)
Storhamar Hamar (NOR) – Red Bull Salisburgo (AUT)
Frölunda Goteborg (SVE) – ERC Ingolstadt (GER)
TPS Turku (FIN) – JVP Jyväskylä (FIN)
HC Litvinov (CZE) – Vienna Capitals (AUT)
Red Bull Monaco (GER) – Lukko Rauma (FIN)
Tappara Tampere (FIN) – Viktovice Ostrava (CZE)
Växjö Lakers (SVE) – Djurgarden Stoccolma (SVE)
Luleå Hockey (SVE) – Färjestad Karlstad (SVE)

Di seguito (clicca sull’immagine) la griglia degli accoppiamenti dai sedicesimi di finale in poi, con gli ottavi che si disputeranno nelle date 3-10 novembre, i quarti di finale 1 e 8 dicembre, le semifinali 12 e 19 gennaio, sino alla finale del 9 febbraio. Sarà ancora un dominio scandinavo a tinte svedesi con intrusioni finlandesi, o ci sarà qualche outsider? Una prima impressione la si avrà il 22 settembre.

Sorteggio_CHL_2015/2016