Appiano: Pajic al comando dei Pirati. Sul vascello anche Lorenz Röggl

Nei giorni scorsi l’Appiano ha assegnato il comando del vascello dei Pirati che solcherà il mare della Serie B: a dare gli ordini d’assalto, agli avversari di turno, sarà Murajica Pajic. Lo sloveno vanta esperienze sia come capo allenatore (Gherdëina, Milano Rossoblu, Maribor, e Pontebba) che da assistente (Milano Vipers e lo stesso Appiano nelle ultime due stagioni). Dopo la partenza di Patrice Lefebvre, la dirigenza gialloblu ha preferito guardare in casa, piuttosto che cercare un nuovo allenatore altrove a cui affidare la giovane ciurma. “Pajo”, in passato, ha allenato le formazioni giovanili del Milano Vipers e dei piccoli Pirati, la sua esperienza è certamente una garanzia.

Completano il quadro dello staff tecnico Giovanni Marchetti e Klaus Hofer. Marchetti, oltre ad essersi dedicato alle giovanili della Società altoatesina ha guidato anche la Nazionale Under 16. Hofer nell’ultima stagione è stato assistant coach di Pajic nell’Under 20.

Lorenz Roeggl 2A distanza di tre anni l’Appiano accoglie di nuovo tra le sue fila Lorenz Röggl. Il venticinquenne nel 2012 lasciò i Pirati per accasarsi a Caldaro, dove giocò per due anni. Dopo un anno di inattività l’attaccante ha deciso di accettare una nuova sfida.