CHL: si confermano vittoriose Monaco, Skelleftea e Litvinov

Si sono giocate nella giornata di domenica cinque incontri che chiudono così la seconda giornata di gare della Champions Hockey League, nel gruppo A il Linkopings riesce ad avere meglio sul Berna solamente dopo i tiri di rigori, in vantaggio di due reti la squadra svedese si fa rimontare dagli Orsi e il mach viene deciso in favore dei padroni di casa ai rigori.
Nel gruppo D lo Skelleftea si conferma la squadra da battere, dopo aver sconfitto nel primo turno il Nitra gli svedesi si impongono in terra ceca espugnando la pista del Liberec. Dopo che il match scorre sull’equilibrio per metà incontro gli svedesi dopo aver siglato la rete del vantaggio riescono ad amministrare il match arrotondando il punteggio nl finale di gara con Il Liberec che giostra senza portiere subendo due reti nei minuti finali del match.
Una rete di Jansky al trentatreesimo minuto permette al Litvinov di espugnare la Espoo Arena e bissando il successo della prima giornata ottenuto sui francesi del Grenoble si issano a punteggio pieno in testa al gruppo F.

Nel gruppo H i tedeschi del Monaco bissano il successo della prima giornata, ottenuto con il Kosice, vincendo sul campo del Klagenfurt in rimonta per 4 a 1, dopo il vantaggio dei padroni di casa ottenuto a metà incontro la formazione tedesca pareggia negli istanti finali del secondo parziale, il Monaco fa suo l’incontro nel terzo periodo mettendo alle corde il Klagenfurt,
Nel gruppo I preziosa vittoria dei tedeschi del Mannheim che rimediano alla sconfitta della prima giornata, patita dai bielorussi del Grodno, vincendo sulla pista del Vitkovice , tedeschi in vantaggio sul finire del secondo periodo in superiorità numerica, i padroni di casa riescono a pareggiare nel terzo periodo ma la parità dura solo per tre minuti, il Mannheim trova la rete del 2 a 1 che riesce a gestire fino al termine dell’incontro

 

Gruppo A – Linkopings – Berna 3-2 dtr (0-0; 2-1; 0-0; 0-0; 1-0)
Gruppo D – Liberec – Skelleftea 0-4 (0-0; 0-1; 0-3)
Gruppo F – Espoo Blues – Litvinov 0-1 (0-0; 0-1; 0-0)
Gruppo H – Klagenfurt – München 1-4 (0-0; 1-1; 0-3)
Gruppo I – Vitkovice – Mannheim 1-2 (0-0; 0-1; 1-1)

La classifica dei gironi