L’Italian Hockey School alla Monte Bianco Cup

di Lukas

Ancora una trasferta aostana per l’italian hockey school. Dopo la disputa del torneo Gladiators Bauer U.13 a metà aprile, questa volta la formazione della scuola hockey creata da Timpone e Ansoldi ha partecipato al torneo U.13 Elite Monte Bianco Cup disputato ad Aosta ma con organizzazione Svizzera.

Le squadre presenti sono quasi tutte rappresentative o selezioni:
Geneve Select (CH), International Team (interessante formazione con giocatori, italiani, svizzeri e francesi), Hc Bienne (CH), HC 74( formazione francese che raggruppa giocatori provenienti da 4 distretti francesi, St. Moritz, Saint Gervais, Megeve e Parigi), GFH (Ginevra Future), Aosta Gladiators e Italian Hockey School.
7 squadre per un girone all’italiana con 2 tempi da 20 minuti e al termine, le prime due si incontrano per il primo posto finale. Trattandosi di selezioni e di torneo Elite, il livello tecnico delle squadre è decisamente elevato e gli incontri disputati hanno offerto bel gioco e anche divertimento. Anche gli arbitri presenti, ex professionisti del campionato svizzero, hanno contribuito a rendere interessanti le partite, con arbitraggi decisamente di qualità. Nel fine settimana del primo maggio, si sono giocati complessivamente 24 incontri comprese le finali e l’Italian hockey School si è aggiudicata la Monte Bianco Cup con 6 vittorie ed una sconfitta. Per la formazione dell’Italian Hockey School (con giocatori dell’Alto Adige, del Trentino e del Piemonte) una bella soddisfazione a fronte del notevole impegno profuso da parte di atleti, allenatore e collaboratori.