A Fanano la quarta edizione del Trofeo Cimone Cup

Nel fine settimana del 21-22 Marzo, va in scena nella splendida cornice del Comprensorio del Cimone (Modena), la quarta edizione del Trofeo Cimone Cup di Hockey dove a darsi amichevolmente battaglia al Palaghiaccio di Fanano ci saranno otto formazioni.
Dopo i successi delle scorse edizioni, anche quest’anno il Torneo amatoriale gestito dall’ HC Fanano, coinvolge ben quattro regioni in questa due giorni a tutto hockey nella perla dell’Appennino Modenese:

-HC Fanano (padroni di casa,Modena)
-Blu Beavers Bergamo
-Fossili Pieve di Cadore (Belluno)
-HC Canale (Belluno)
-Mummie Bologna
-Old Timers Milano
-Sgonzerle Malè (Trento)
-Smeraldo Lake Hockey (Trento)

Il via alla rassegna spetta di diritto ai padroni di casa del Fanano, impegnati nel derby col Bologna già alle 8 del mattino di sabato ad aprire una non stop di hockey fino alle 20 di sera mentre domenica, sarà giornata di finali.

La formula del torneo prevede due classici gironcini all’italiana con sfide da due periodi da 20’ ciascuno: 3 punti vengono assegnati alla vincitrice per incontro durante i tempi regolamentari mentre, in caso di pareggio al 40mo, chi si impone agli shootouts si aggiudica 2 punti (1 alla perdente) per determinare la classifica finale che, a sua volta, spalancherà il giorno seguente le porte alle finali (inizio alle 10) tra le “migliori-peggiori” dei gironi (settimo-ottavo posto) sino alla finalissima delle ore 14 per designare la vincitrice.

Terzo Tempo del Cimone
Curato in ogni dettaglio la partecipazione al torneo stesso, fuori dal ghiaccio la kermesse modenese vivrà il suo clou condito dallo spirito conviviale ed aggregante dell’evento a caratterizzare un appuntamento che, di anno in anno, ripresenta il Comune di Fanano ad aprire le porte di casa propria con divertimento garantito in questa due giorni, portando ben 200 giocatori da varie realtà dell’arco nord-italiano, ad affrontarsi in interessanti match amichevoli.
Uniti dall’infinita passione per lo sport sul ghiaccio, sarà festa nella festa all’interno del torneo stesso col Trofeo del Chiosco, quale simpatico e goliardico riconoscimento al miglior team da saloon a consumare durante la manifestazione, il maggior numero di birre per squadra (con tanto di tesserini marcapunti allegati pro-team).

Hockey Club Fanano
Due e più righe le spendiamo per far conoscere questa splendida realtà sul ghiaccio modenese, incastonata ad un’oretta di auto dal capoluogo emiliano, quale fulcro per i giovani (e giovanissimi) nell’avvicinarsi all’hockey ghiaccio grazie ad uno dei pochi palaghiacci presenti nei comuni appennico-emiliani.


Merito ed onore alla società
che, tra mille e più sforzi dopo i fasti delle stagioni passate (una Lihga in bacheca) sta vivendo una stagione transitoria nella GHL portando avanti il progetto della squadra senior nel non facile mondo delle leghe amatoriali, considerando i tempi di crisi attuali e le distanze dalla periferica Fanano con le altre realtà amatoriali, puntando sulla quasi totalità dei ragazzi del posto a cercare nel miglior modo possibile di unire la passione on-ice con la vita di tutti i giorni tra impegni familiari,scolastici e lavorativi.
Con un occhio di riguardo alle giovanissime leve locali che si avvicinano a questo meraviglioso sport, il torneo (vi daremo un sunto a fine rassegna) fornirà autentica linfa vitale al Progetto Fanano per continuare a protrarsi nel tempo.

Ringraziamo l’Hockey Club Fanano per la disponibilità, in special modo Lorenzo Guidarini.

Tags: