U16 – Asiago batte Torino ed entra in zona Final Four. Nord-Ovest: finale Pinerolo-Milano

S’è recuperata la gara della sesta giornata del girone B ma ancora nessun verdetto definitivo per le 4 in lotta per l’ultimo posto disponibile alla Final Four assieme a Pustreria, Gherdeina e con molta probabilità Merano.
Terzo successo consecutivo dell’Asiago che da ieri sera si siede al secondo posto dietro al Val Pusteria nel girone B. Una vittoria importante perché contro il Real Torino principale pretendente a quel posto. Vicentini in vantaggio al 18° con Lievore, il raddoppio al 23° con Basso in superiorità numerica. Il Real cerca di rifarsi sotto con Del Piccolo in inferiorità numerica al 37°, un gol che fa male fino al 52° quando in powerplay Dumitran allunga seguito poco dopo dal compagno Rigoni.
Nelle ultime giornate l’Asiago giocherà contro la capolista Pusteria, che ha già la testa alla Final Four, e infine contro lo Juniorteams costretto domenica a vincere contro il Fassa. Torino dietro due punti e una sola gara da giocare (contro il Fassa giovedì prossimo), più disperata la rincorsa di Fassa e Juniorteams.

freccia Calendario

GIRONE B
Asd Real Torino A Hockey Club (1ª Ovest), SHC Val di Fassa (1ª Est),
Asv Val Pusteria Junior (2ª Nord), Asc Juniorteams Hockey (4ª Nord),
Hc Asiago (spareggio, 3ª Est)

Posticipo 6ª giornata, mercoledì 18 marzo 2015
Asiago – R.Torino 4-1 (1-0, 1-1, 2-0)

Classifica   p.ti i V -et P   gol +/-
Val Pusteria   17 7 5 1-0 1 32-14  18 alla Final Four
Asiago         11 6 3 1-0 2 21-21   0
Real Torino A   9 7 3 0-0 4 19-22  -3
Val di Fassa    6 6 2 0-0 4 19-22  -3
Juniorteams     5 6 1 0-2 3 15-27 -12

Prossimo turno, 9ª giornata, domenica 22 marzo 2015
ore 16.30 Val Pusteria – Asiago
ore 17.30 Juniorteams – Fassa
Riposa: R.Torino

Ultimo turno, 10ª giornata, giovedì 26 marzo 2015
ore 17.15 Asiago – Juniorteams
ore 17.15 R.Torino – Fassa
Riposa: Val Pusteria


GIRONE A
Hc Gherdeina (1ª Nord),
Hc Merano Junior (3ª Nord), Wsw Vipiteno (5ª Nord),

Hc Feltreghiaccio (2ª Est), Hc Valpellice (2ª Ovest)

Classifica   p.ti i V -et P   gol +/-
Gherdeina      16 7 4 2-0 1 41-29  12 alla Final Four
Merano         14 6 4 0-2 0 19-13   6
Valpellice      9 6 3 0-0 3 25-25   0
Feltreghiaccio  5 6 1 1-0 4 13-24 -11 non qualificato
Vipiteno        4 7 1 0-1 5 23-30  -7 non qualificato

Prossimo turno, 9ª giornata, domenica 22 marzo 2015
ore 11.15 Feltreghiaccio – Gherdeina
ore 12.30 Valpellice – Merano
Riposa: Vipiteno

Ultimo turno, 10ª giornata, giovedì 26 marzo 2015
ore 16.00 Feltreghiaccio – Valpellice
ore 17.45 Vipiteno – Merano
Riposa: Gherdeina



TORNEO DI CONSOLAZIONE
Pinè/Rendena, Fiemme/Cornacci e Pergine (Trentino)
Cortina e Pieve di Cadore/Alleghe (Veneto),
Appiano, Caldaro, Bozen Hockey Academy e Ritten Sport (Alto Adige)

freccia Calendario torneo di consolazione

Classifica         p.ti i V -et P   gol   +/-
1. Ritten Sport      15 7 4 1-1 1 38-22    16
2. Pieve d.C.        14 7 4 1-0 2 41-32     9
3. Caldaro           13 7 4 0-1 2 49-27    22
4. Cortina/Dobbiaco  12 7 3 1-1 2 44-30    14
5. Appiano           11 6 3 1-0 2 36-18    18
6. BZ Hockey Academy  9 5 3 0-0 2 37-21    16
7. Pergine            7 5 2 0-1 2 33-23    10
8. Pinè/Valrendena    6 6 2 0-0 4 39-42    -3
9. Fiemme/Cornacci    0 8 0 0-0 8 21-123 -102

7ª giornata, domenica 22 marzo 2015
ore 11.00 Ritten S. – Pieve d.C.
ore 16.15 Appiano – Pinè
ore 16.30 H.Academy – Cortina
ore 18.15 Pergine – Caldaro
Riposo: Fiemme

8ª giornata, domenica 29 marzo 2015
ore 12.30 Pinè – Pergine
ore 16.30 H.Academy – Appiano
ore 18.30 Caldaro – Ritten S. 6-4 (anticipata 25 feb.)
ore 17.30 Fiemme – Cortina 2-13 (anticipata 6 mar.)
Riposo: Pieve d.C.

9ª giornata, martedì 31 marzo 2015
ore 18.15 Pergine – H.Academy
ore 16.30 Ritten S. – Pinè 8-5 (anticipata 18 feb.)
ore 17.15 Appiano – Fiemme 21-2 (anticipata 25 feb.)
ore 18.30 Pieve d.C. – Caldaro 8-7 (anticipata 13 mar.)
Riposo: Cortina


COPPA DEI COMITATI

Il Pinerolo batte a Torino i Bulls e si conferma al primo posto del girone piemontese nella Coppa dei Comitati. In finale domenica ospiterà (per la gara d’andata) il Milano già sicuro del primo posto nonostante sabato debba giocare contro i Diavoli Sesto. Questi, affronteranno sempre domenica il Real B a Torino. Nella stessa città della Mole dovrà giocarsi anche la sfida tra Bulls e Varese.

freccia Calendario Coppa dei Comitati e formula

Piemonte

(com. stampa Torino Bulls) – Si chiude con una sconfitta la seconda fase di campionato dell’under 16 dei Torino Bulls, battuta al Palatazzoli dai pari categoria del Pinerolo. I gialloblu non riescono dunque a salire in prima posizione nella classifica del girone piemontese e non affronteranno il Milano Rossoblu (vincitore del gruppo della Lombardia) nell’ultima parte della stagione. Si piazzano però al secondo posto davanti al Real Torino B e nelle prossime settimane incontreranno Varese. Al di là del risultato finale, 1-2, la sconfitta di mercoledì sera lascia un po’ di amaro in bocca per come è maturata. Dopo un buon primo tempo i Bulls non hanno infatti disputato una seconda frazione sugli stessi livelli, giocando poco di squadra e regalando diverse occasioni ai loro avversari per disattenzioni difensive (compresi i due gol). Nel terzo drittel hanno cercato il pareggio sfiorandolo in più situazioni, senza però trovare la rete.
Ad aprire le marcature è stato Alessio Tibaldo su assist di Christian Mavilla, dopo quasi 14 minuti di partita. Dopo tre minuti e mezzo nel secondo tempo è arrivato il pareggio di Giacomo Pedani, bravo ad approfittare di una difesa gialloblu troppo scoperta. A poco più di due minuti dall’ultimo intervallo il gol del sorpasso firmato Ludovico Neri, con un bel tiro sotto l’incrocio da posizione defilata. I quattro power play nella frazione conclusiva (uno in favore del Pinerolo, tre in favore dei Bulls) non hanno cambiato il punteggio.

“Ci mancava un giocatore importante come Federico Gobbo ma la squadra è entrata ugualmente in campo con molta determinazione” commenta coach Zdenek Kudrna, “ci ha tradito il secondo parziale, giocato al di sotto delle nostre possibilità. Ma mi è piaciuta la reazione nel terzo, in cui ci siamo coperti molto meglio in difesa e in cui abbiamo creato diverse occasioni. Adesso proseguiremo naturalmente gli allenamenti settimanali in vista delle ultime sfide della stagione contro Varese”.

Terminata la seconda parte del campionato, il tecnico gialloblu fa il punto sull’under 16.

“Abbiamo giocato una buona regular season, dimostrando di essere una squadra compatta e di livello. Il quarto posto non ci ha regalato la qualificazione alla fase nazionale ma considerata la forza delle squadre che ci sono arrivate davanti è un buon piazzamento. Nel secondo raggruppamento abbiamo dato più spazio ai giocatori più piccoli; vorrei sottolineare anche le buone prestazioni del portiere Davide Macario. Per quanto riguarda i risultati abbiamo pagato alcune assenze e non siamo sempre riusciti a esprimerci al meglio, ma il bilancio della stagione rimane positivo”.
“Quest’anno abbiamo affrontato il campionato under 16 con una formazione molto giovane composta praticamente solo da ragazzi appena usciti dall’under 14” conclude l’head coach dei Torino Bulls, “l’anno prossimo solo uno dei ragazzi passerà in prima squadra, tutti gli altri rimarranno in questa categoria; penso che continueremo a migliorare e punteremo alla fase nazionale”.

ULTIMA PARTITA
Posticipo 5ª giornata, mercoledì 18 marzo 2015
Torino Bulls – Pinerolo 1-2 (1-0, 0-2, 0-0)

piemonteClassifica    p.ti i V -et P   gol +/-
Pinerolo         9 4 3 0-0 1 10-5    5
Torino Bulls     5 4 1 1-0 2 10-9    1
Real Torino B    4 4 1 0-1 1  5-11  -6

Lombardia

lombardiaClassifica    p.ti i V -et P   gol +/-
Milano Rossoblù  9 3 3 0-0 0 30-4   26
Varese           6 4 2 0-0 2 24-21   3
Diavoli Sesto    0 3 0 0-0 3  8-37 -29

ULTIMA PARTITA
Recupero 4ª giornata, sabato 21 marzo 2015
ore 18.00 Diavoli Sesto – Milano Rossoblù

Finali

andata, domenica 22 marzo 2015
1°-2° posto: Pinerolo – Milano
3°-4° posto: Torino Bulls – Varese
5°-6° posto: Real Torino B – Diavoli Sesto

ritorno, domenica 29 marzo 2015
1°-2° posto: Milano – Pinerolo
3°-4° posto: Varese – Torino Bulls
5°-6° posto: Diavoli Sesto – Real Torino B


PRIMA FASE

freccia Presentazione

GIRONE NORDAlto Adige
freccia Classifica finale, prima fase
freccia Calendario e risultati, prima fase

GIRONE ESTTrentino, Veneto
freccia Classifica finale, prima fase
freccia Calendario e risultati, prima fase

GIRONE OVESTLombardia, Piemonte, Valle d’Aosta
freccia
Classifica finale, prima fase
freccia Calendario e risultati, prima fase

SPAREGGIOfreccia Milano-Asiago 0-5