Preview – Playoff: Semifinale Gara 5

L’Asiago è la prima semifinalista, dopo aver messo fine all’ottima stagione del Milano. I vicentini hanno carburato dopo le fatiche dei quarti di finale, ed approdano meritatamente in finale dove attendono la vincente di una serie in perfetto equilibrio, sia nel punteggio che sul piano del gioco. Rittner Buam e Val Pusteria questa sera cercano il primo match point per gara 6. Ma il pronostico è tutt’altro che facile.

pusteria-renonHC Val Pusteria – Rittner Buam 
Leitner Solar Arena di Brunico – ore 20:30
Arbitri: Luca Cassol, Claudio Pianezze; Fabrizio De Toni, Omar Piniè
Prosegue con la terza gara a Brunico l’equilibrata serie di marca altoatesina, ormai un classico del nostro hockey, tra Val Pusteria e Rittner Buam. Situazione sul due pari, con due squadre che continuano a confrontarsi a viso aperto dando vita a match tesi, emozionanti e caratterizzati da un ottimo hockey. Il Renon ha reagito in gara4 pareggiando la serie dopo due sconfitte consecutive, grazie ai gol di Tudin e la doppietta di Johansson, giocatore fondamentale negli schemi di coach Raymond. Adesso è tempo di gara4, e i Lupi cercheranno di ottenere il migliore punteggio sul ghiaccio amico, stando però attenti a non sottovalutare il ritorno dei Buam, che alla Ritten Arena non si sono scomposti dopo il vantaggio iniziale giallonero firmato Max Oberrauch, uomo chiave nei playoff del Val Pusteria. I presupposti per un arrivo sino a gara7 ci sono tutti, bisogna vedere se una delle due squadra saprà far valere una supremazia nelle prossime due gare. Nel Brunico si attende il rientro di Thomas Pichler, Buam ritrovano Scelfo ma valutano le condizioni di Luca Felicetti. Probabile accomodamento in tribuna per DiBenedetto, presente sino ad ora solo in una gara delle semifinali.

Gara1: Val Pusteria – Rittner Buam 2-3 ot
Gara2: Rittner Buam – Val Pusteria 3-4
Gara3: Val Pusteria – Rittner Buam 4-1
Gara4: Rittner Buam – Val Pusteria 3-2 ot

Asiago Hockey – Hockey Milano Rossoblu 4-0
Gara1: Asiago – Milano 5-2
Gara2: Milano – Asiago 1-4
Gara3: Asiago – Milano 3-2
Gara4: Milano – Asiago 2-5